9.8 C
Bastia Umbra
3 Dicembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

Le scelte di Cocciari

AGLINI.bmpSerie D Bastia
Bastia SIAMO ENTRATI nella seconda fase del campionato del Bastia che, archiviato il caso Magrini sostituito in panchina da Massimo Cocciari, si avvia ad affrontare il periodo invernale con un assetto stabile. Sono destituite di ogni fondamento le voci di avvicendamenti nello staff tecnico che è saldamente nelle mani del direttore generale Doriano Aglini.
«Se c’è chi si diverte in giochi di fantasia — ha detto Aglini — sappia che siamo qui per completare il lavoro iniziato. La collaborazione con il nuovo allenatore è piena, come è stata quella con Magrini. E’ nostra intenzione non turbare l’ambiente e mettere la squadra nelle condizioni di fare bene», Unica iniziativa di mercato è stata la cessione di Arcioni al Deruta. Di nuove uscite si continua a parlare, ma senza riscontri. Oggi sul campo del Trestina torna disponibile l’intera rosa, con l’eccezione di Pierotti, che partirà dalla panchina.
BASTIA (4-3-1-2): Fulop, De Pasquale, Stoppini, Mattia, Annibaldi, Cossu, Toma, Marchetti, Fabris, Fontanella, Majella. All.: Cocciari.

Lascia un commento