12.1 C
Bastia Umbra
6 Dicembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

L’appeal delle città che si candidano a sede del convegno Anusca

anusca 2INSIEME AD ASSISI E PERUGIA, POTREBBE OSPITARE IL CELEBRE MEETING NAZIONALE

BASTIA UMBRA —COME ERA stato preannunciato, giovedì 28 novembre, durante i lavori del Convegno Anusca ad Abano Terme, il sindaco di Bastia Umbra Stefano Ansideri, affiancato dall’assessore del Comune di Perugia Lorena Pesaresi, ha presentato la candidatura dei comuni di Bastia, Assisi e Perugia che hanno chiesto di poter essere sede della 34esima edizione del Convegno Nazionale Anusca, in programmata a novembre 2014.
L’iniziativa prevede che il convegno accolto in Umbria si svolga all’interno di Umbriafiere, il centro espositivo regionale di Bastia Umbra.
A questo fine il sindaco di Bastia e l’assessore di Perugia, oltre a mostrare un video, hanno richiamato tutti presenti all’assemblea plenaria sulla bellezza dell’Umbria e in particolare di questa area, tra Assisi e Perugia, per la sua spiritualità, per le iniziative di pace e per le bellezze ambientali e paesaggistiche.
Anusca è l’Associazione nazionale degli ufficiali di stato civile e d’anagrafe, che fornisce agli operatori dei Servizi Demografici un supporto formativo ed informativo in tutte le sedi istituzionali. Nel corso del convegno in Veneto gli amministratori umbri hanno presentato anche un workshop sui matrimoni «in» a Perugia e provincia, progetto innovativo di sinergia fra i Comuni per la promozione dell’utilizzo di residenze di pregio e sale comunali per la celebrazione di matrimoni. Lo scopo di questa iniziativa è l’incentivazione del turismo, promuovendo il patrimonio culturale e architettonico del perugino.

enbsp;

enbsp;

Lascia un commento