9.4 C
Bastia Umbra
7 Dicembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Cultura

Il programma della rassegna corale regionale dell’A.R.C.U.M.

La prima neve sui nostri paesi  ha portato con sé la voglia di serate con gli amici, camini accesi , profumo di cannella e biscotti allo zenzero, campanelli di slitte, canti davanti ad un Presepe. E’ il momento di raccogliersi intorno ad un coro che annunci l’arrivo di Gesù Bambino  toccando le corde di quel bambino che è pronto a risvegliarsi in noi  ogni anno, convinto di poter diventare migliore di come il mondo lo vuole. E’ il momento di animare le città e i paesi del nostro territorio con tutta la musica che i cori umbri, chiamati all’appello dalla loro Associazione regionale,  possono regalare al loro pubblico: dal 7  dicembre al 6 gennaio parte la programmazione  di un ricco cartellone di concerti che vede più di trenta formazioni corali  in  venticinque appuntamenti che copriranno l’intero territorio regionale . A questi  si aggiungono i cinque impegni  della Rassegna regionale “Natale in coro 2013”, che si terranno  a Bettona Chiesa S. Maria Assunta Venerdi 13 dicembre 2013 ore 21; a Perugia, Cattedrale di S. Lorenzo, Domenica 22 dicembre 2013 ore 16; ad Assisi, Basilica S.Maria degli Angeli, Domenica 29 dicembre 2013 ore 15; a Terni Chiesa S. Francesco, Domenica 29 dicembre ore 17; infine ad Arrone, Chiesa Madonna della Quercia, Domenica 5 gennaio 2014 alle ore 18,30.  E’ da sottolineare il ruolo che l’ARCUM,  nel panorama culturale della nostra regione,  svolge nell’offrire un programma musicale di notevole spessore qualitativo  e quantitativo, con la partecipazione  e il coinvolgimento di oltre cinquecento coristi.
I concerti, tutti ad ingresso libero, si terranno anche a Piegaro, Città di Castello, Taizzano ( Narni), Bastia Umbra, S. Marco ( Perugia), Allerona, Marsciano, Castiglione del lago, Umbertide, Montone,  Cannara, Solomeo, Nocera Umbra, Cerqueto di Marsciano.

05/12/2013
A.R.C.UM, Associazione  Regionale Cori dell’Umbria

Lascia un commento