8.1 C
Bastia Umbra
3 Dicembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

«City Mall»si tira indietro ma la città avrà comunque le luminarie

rocca nataleA ‘SALVARE’LA SITUAZIONE L’INTERVENTO DELL’ENTE PALIO SAN MICHELE

BASTIA UMBRA —NON SI PARLA delle luminarie natalizie che, tuttavia, si accenderanno come ogni anno l’8 dicembre in coincidenza con la festa dell’Immacolata. E’ una consuetudine che improvvisamente avrebbe potuto interrompersi non tanto per le gravi difficoltà finanziarie del Comune, quanto perché l’associazione commercianti locale, aderente alla Confcommercio, ha fatto sapere, diversamente da quanto avveniva gli scorsi anni, di non essere disposta a gestire il servizio mediante contributo comunale.
A DARE ‘forfait’ è stato ‘Bastia City Mall’ il consorzio che opera per conto della Confcommercio. Al gran rifiuto, però, ha fatto fronte l’Ente Palio San Michele che ha dichiarato la volontà di prendersi a carico il servizio. Una formalità importante, che ha sbloccato la situazione, e, così, Bastia vivrà il periodo di Natale 2013 con luminarie e addobbi, utili alle attività commerciali, ma indispensabili in particolare ai bambini e alle famiglie. Viene garantita un’atmosfera tipica di dicembre e nei primi giorni di gennaio. Importante, infatti, è che questa ricorrenza, oltre al valore religioso, possa essere vissuta secondo le più antiche tradizioni da tutta la cittadinanza.
LE LUCI illuminano e abbelliscono le principali piazze del Comune a cominciare dalla centrale piazza Mazzini dove, nelle prossime settimane fino alla festa dell’Epifania, si terranno le più importanti manifestazioni religiose e ludiche.
m.s.

Lascia un commento