8.1 C
Bastia Umbra
3 Dicembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

Bastia, camion «sfrenato» semina il panico Evitato per miracolo dalle auto in transito

vigiliURBANIbastiaUMBRIA-300x168BASTIA UMBRA —MATTINA movimentata, ieri, per la polizia municipale chiamata per diverse emergenze in poche ore, in un periodo pre-natalizio finora abbastanza tranquillo. Il caso più eclatante nel centro città, lungo la transitata via Vittorio Veneto dove, a metà mattinata, si è fermato il camioncino di un noto corriere di spedizioni per effettuare una consegna.
L’AUTISTA ha fermato lungo strada il pesante automezzo sotto la scalinata dei negozi e, forse per la fretta convinto di effettuare la consegna alla gioielleria in pochi minuti, ha lasciato il camion sfrenato. Il mezzo ha iniziato una lenta retromarcia scivolando attraverso la via verso la fontanella di acqua potabile; le auto in transito sono riuscite ad evitare l’impatto con il camion che si è fermato bruscamente su un’auto in sosta. Qualche danno alla vettura, ma nulla di veramente grave. Sul posto è intervenuta una pattuglia di vigili, mentre un’altra nella tarda mattinata è intervenuta in località Cipresso dove si sono scontrate due auto, provocando lievi ferite ai conducenti.
LA POLIZIA locale è intervenuta anche a Ospedalicchio, mercoledì pomeriggio sequestrando un’auto sprovvista di assicurazione. Il proprietario, italiano originario della Campania, è personaggio noto per vicende analoghe. I vigili da qualche tempo intervengono quasi ogni giorno per sanzionare la guida senza copertura assicurativa.
m.s.

Lascia un commento