14.5 C
Bastia Umbra
7 Ottobre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

Un doppio Fontanella fa volare ancora il Bastia

fontanellaSerieD La formazione di Lamberto Magrini si aggiudica il delicato derby contro una Pontevecchio in piena crisi agonistica e di gioco

Dominio dei padroni di casa che scalano la classifica,mentre agli ospiti non è bastata la consueta ottima prestazione e il gol del solito Nikolla
Il match I padroni di casa impongono il loro gioco e sprecano diverse occasioni-gol

Bastia 2 Pontevecchio 1
BASTIA: Fulop, De Pasquale, Stoppini, Mattia, Cossu, Pierotti, Toma (27’ st Baldinelli), De Santis (19’ st Arcioni), Baccarin (34’ st Annibaldi), Fontanella, Majella. (A disposizione: Mancioli, Bellavita. Fabris, Manea, Pelliccia, Bizzarri). Allenatore: Magrini.
PONTEVECCHIO: Tifi, Avellini (39’ Ravo), Silvestri, Brunori (1’ st Mazzanti), Lispi, Morbidini, Pirchi, Esposito, Cicchi, Nikolla, Fiorucci (10’ st Deskaj). (A disposizione: Tassi, Severi, Bisello, Pettirossi, Polidori, Lucarelli). Allenatore: Spazzoni.
Arbitro: Andrea Zingarelli di Siena. Assistenti Rabotti (Roma 2), Carbonari (Roma 1).
Marcatori: Fontanella 8’ e 32’ pt, Nikolla 44’ st.
Note: ammoniti Brunori e Avellini della Pontevecchio, Stoppini e Annibaldi del Bastia. Calci d’angolo 4 per parte. Circa 400 spettatori.
46’ pt e 49’ st.
Bastia Umbra -VITTORIA MERITATA al di là del punteggio della squadra di mister Magrini che ieri, nel derby al Comunale con la Pontevecchio, ha disputato il più bel primo della stagione. Poi, come spesso accade quando si è padroni del campo, è calata la concentrazione e al 44’, quando gli ospiti hanno accorciato, si è rischiato addirittura di pareggiare. Troppe occasioni sprecate, in particolare dal bomber Majella che tuttavia ha disputato una buona gara. E’ l’ora di Fontanella, il giovane attaccante anche lui partenopeo, che è esploso in tutta la sua bravura, realizzando la doppietta.
LA PONTEVECCHIO non al meglio, anche per alcune importanti assenze, ieri è apparsa sorpresa dalla rapidità e dalla fantasia dei locali. Già al 2’ sfiorano il bersaglio con Baccarin. Al 5’ il portiere spazza via la prima conclusione di Fontanella. Nulla può però all’8’, quando il Bastia in contropiede con Majella dalla trequarti verticalizza su Fontanella che dal limite infila il portiere Tifi. Un vantaggio rapido e meritato. Al 14’ brivido per un gran rito di Mattia dalla distanza di poco sopra la traversa. Gli ospiti si affacciano nell’area del Bastia solo al 16’ con un tiro di Nikolla dalla distanza. Al 23’ Majella potrebbe raddoppiare, a tu per tu col portiere, conclude a fil di palo. Al 32’ il raddoppio di Fontanella che, raccogliendo in area una palla lenta di Majella, insacca con un traversone imparabile. I bastioli sono padroni assoluti del campo. Al 36’ è bravo il portiere Tifi a respingere due conclusioni.
OCCASIONE SPRECATA al 38’ da Majella che, in tandem con Fontanella, fallisce il bersaglio. Al 40’ è Toma ad andare vicino al gol. Al rientro dagli spogliatoi, la Pontevecchio sembra più determinata, ma è ancora Majella al 2’ ad impegnare il portiere. Al 5’, dopo un batti e ribatti, gran bolide di Avellini, fuori misura. Al 24’ tentativo dal limite di Pirchi; ma un pericolo vero arriva al 31’ da Nikolla che lambisce la traversa. Al 36’ Majella fallisce da solo il bersaglio per eccessiva sicurezza e, gol mancato gol subito, al 44’ Nikolla centra il bersaglio. E’ troppo tardi, però, per agguantare il pareggio.
Massimo Stangoni

Le pagelle Bastia

Toma molto bene De Santis pure

FULOP 6-: ha fatto tutto molto bene, dando sicurezza alla difesa.
DE PASQUALE 6+: ha fatto il suo dovere.
STOPPINI6:ha coperto la fascia di competenza.
MATGTIA 6,5: una saracinesca davanti alla difesa, ha un ottimo tiro dalla distanza.
COSSU 6,5: meglio del solito in copertura e anche nell’area avversaria.
PIEROTTI 6,5: si intende alla perferzione con il portiere e guida bene la difesa.
TOMA 7:non ancora ventenne è in costante crescita ieri anche vicino al gol.
Baldinelli SV.
DE SANTIS 6,5: un autentico jolly che sa risolvere ogni occasione.
Arcioni 6,5: bene anche lui BACCARIN 6,5:più fantasioso che intemperante,bene.st
Annibaldi SV
FONTANELLA8:ieri straordinario, rapido ed efficace.
MAJELLA 7-: quasi perfetto, ma spreconein 3occasioni.

Le pagelle P.Vecchio
Avellini il migliore E Tifi fa il suo

TIFI 6,5: è stato bersagliato di continuo, determinante in due occasioni.
AVELLINI 7: quando l’allenatore l’ha spostato dalla fascia destra al centro, ha dato il meglio di sé
Ravo sv.
SILVESTRI 6: ha fatto quanto ha potuto.
BRUNORI 6-: ha dato senza troppo impegno.
Mazzanti 6,5: molto più vivace e attento
LISPI 6: un’area presidiata con sufficienza.
MORBIDINI 6-: è stato sufficiente.
PIRCHI 6: utile soprattutto nella ripresa.
ESPOSITO 6-: ha incrociato con Nikolla occasioni utili.
CICCHI 6-: più velleità che concretezza
NIKOLLA 7: ha segnato l’unica rete.
FIORUCCI 5: piuttosto evanescente, sostituito
Deskaj 6,5: molto più rapido ed efficace

Lascia un commento