14.5 C
Bastia Umbra
7 Ottobre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

Renzini:«Nessuna polemica tra giunta e confcommercio»

fabrizia-renziniL’ASSESSORE:‘I CAMPANILISMI SONO NON SOLO ANACRONISTICI MA ANCHE DANNOSI’

BASTIA UMBRA —NON CI SONO polemiche tra Giunta e Confcommercio, anche per le critiche di Caccinelli, coordinatore di Bastia City Mall, e si può andare avanti senza strascichi. E’ il punto di vista dell’assessore al commercio Fabrizia Renzini che rimanda la replica a Caccinelli alle parole del vicesindaco Fratellini che, all’assemblea Confcommercio ha ricordato che nei 4 ultimi anni le risorse del Comune si sono ridotte e l’amministrazione Ansideri ha scelto di evitare aumenti di tasse e tariffe. Il problema del rilancio economico, tuttavia, rimane; che fare? “Un’idea l’ho proposta – ricorda l’assessore Renzini, tre giorni fa ad un incontro con Confcommercio e Confesercenti – per dire che i campanilismi non solo sono anacronistici, ma anche dannosi quando ostacolano possibilità di sviluppo. Mi riferisco alla possibilità di concordare un piano di rilancio con i Comuni di Assisi, Bettona e Torgiano partendo dal commercio e dal terziario pwer coinvolgere tutti i comparti dell’economia. Sono infatti convinta che mettendo insieme le rispettive vocazioni (Assisi con turismo e beni artistici, Bettona e Torgiano con nicchie di eccellenza e Bastia con la sua vocazione commerciale) si può mettere a punto un progetto attrattivo e competitivo. Un’ipotesi che sottoporrò all’attenzione degli altri Comuni, perché porti al più presto ad una riflessione comune». Finora i progetti comuni sono perlopiù naufragati, questa volta, però, al cospetto di una crisi tanto grave è possibile un progetto riesca almeno a partire.
m.s.

enbsp;

enbsp;

Lascia un commento