18.7 C
Bastia Umbra
28 Settembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Sport

La Edil Rossi Bastia scende in campo al palazzetto di viale Giontella

Crisanti Cecilia

BASTIA UMBRA (PG) – Torna davanti alla sua tifoseria la Edil Rossi Bastia che sabato 23 novembre alle ore 18 scende in campo al palazzetto di viale Giontella per la sesta giornata di campionato.
La rivale di turno in questa serie B1 femminile è la San Michele Firenze che giunge per la seconda settimana consecutiva in Umbria per cercare di continuare la sua marcia e prolungare la striscia vincente che dura da due settimane.
Anche le biancoazzurre locali vogliono continuare a sorridere e cercano la terza affermazione consecutiva per consolidare la posizione di classifica che le vede da domenica scorsa occupare l’entusiasmante zona play-off.
Le bastiole sono terze con quattro vittorie ed undici punti, le fiorentine sono ottave con tre successi e sette punti, ma lungi dal pensare che questa differenza possa essere sufficiente per avere vita facile.
Nessuno può permettersi di sottovalutare l’avversario, guai ad abbassare la guardia, si potrebbe commettere un gravissimo errore, le due antagoniste sono in grado di fare una prestazione di alto livello.
Le ‘edili’ del presidente Fabio Rossi dovrebbero presentare il consueto assetto da combattimento, con la classe della schiacciatrice Serena Ubertini ed il talento della centrale Catia Ceppitelli, le migliori realizzatrici delle prime cinque gare, a fungere da spauracchio per la difesa avversaria.
Tra le toscane i pericoli maggiori proverranno dal tandem formato dall’opposta Chiara Sacconi e dalla schiacciatrice ex di turno Jessica Miccadei che torna per la prima volta da avversaria a distanza di tre anni nell’impianto che la vide protagonista fa con la maglia delle umbre.
I precedenti nella regular season sono relativi alla stagione 2010-2011 ed hanno registrato una vittoria per parte, il responso del campo ha sorriso sempre alla squadra che giocava tra le mura amiche.
A dirigere l’incontro saranno Luca Grassia e Vincenzo Carcione.
Probabile sestetto per Bastia Umbra: Gatto in regia, Mezzasoma in diagonale, Ceppitelli e Tiberi centrali, Ubertini e Giusti alla banda, Gagliardi nel ruolo di libero.
Possibile sestetto per Firenze: Stolfi ad alzare, Sacconi opposta, Cheli e Morino al centro, Torrini e Miccadei attaccanti ricevitrici, libero Bianchi.

22/11/2013
Ufficio Stampa Libertas Bastia Pallavolo

Lascia un commento