18.8 C
Bastia Umbra
3 Ottobre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

Insula Romana nel segno di D’Annunzio

BASTIA UMBRA —GRANDE interesse sta suscitando il 36mo premio letterario nazionale Insula Romana, promosso dalla Pro Loco. Il tema 2013 è incentrato su Gabriele D’Annunzio, nel 150° anniversario della sua nascita. Un’ispirazione che ha segnato positivamente il processo di avvicinamento alle premiazioni, in programma domenica 24 novembre all’Umbriafiere. Nell’ultima tappa si è espressa la giuria popolare, composta da 72 esponenti di diverse categorie sociali e professionali, sulla rosa di concorrenti, già selezionata dalla giuria tecnica presieduta da Enrico Sciamanna. Ecco i primi sei classificati della sezione di poesia inedita: 1) Gloria Venturini di Rovigo (voti 297); Liliana Balzi di Perugia (259); Paolo Sangiovanni di Roma (253); Francesca Tuscano di Assisi (248); Carlo Valente di Perugia (228); Ivano Mugnaini di Lucca (227). La serata ha avuto un brillante corollario di musica, proposto da Francesco Vitillo.

Lascia un commento