13.2 C
Bastia Umbra
28 Settembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

Il ritorno della «Castagnata»,perfetto mix tra gusto e tradizione

FESTA D'AUTUNNOOGGI E DOMANI LA KERMESSE DELLA PRO LOCO CHE LAVORA ANCHE ALL’INSULA ROMANA

BASTIA UMBRA —LA STAGIONE è straordinariamente mite, ma i preparativi per le iniziative che caratterizzano le ultime settimane dell’anno sono già iniziate. Nel segno della tradizione e, quindi, gran parte ad opera della Pro Loco che ieri ha segnato una tappa importante del premio letterario Insula Romana 2013, con la riunione della giuria popolare. Oggi e domani, invece, è in programma la castagnata. Un mix di cultura e sane tradizioni che la Pro Loco porta avanti da anni nel tentativo di tenere viva la memoria di storia locale e garantire l’identità di una realtà sociale che dal dopo guerra in avanti è stata di progressivo e costante cambiamento. Il Premio letterario nato negli anni Settanta per stimolare l’interesse per la cultura, oltre che a dare prestigio all’associazione e alla città, ha assunto precisi connotati che coinvolgono la gente. La scelta del tema di quest’anno, il grande poeta Gabriele D’Annunzio, ha consentito, insieme alla selezione delle poesie in concorso, anche interessanti dibattiti. Il precedente è stato animato dal prof. Manna con grande successo; ieri sera, i 110 giurati provenienti dalla scuola e dalle professioni, anche da fuori Bastia, hanno accompagnato la serata per selezionare i vincitori del premio. Il programma dalla castagnata impegna i pomeriggi di oggi e di domani per stare insieme, gustare prodotti tipici locali, vino novello e bruschetta con olio vergine d’oliva, e una bella mostra di auto d’epoca.
m.s.

Lascia un commento