18.8 C
Bastia Umbra
3 Ottobre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Corriere dell'Umbria

Il Bastia vuole allungare il momento magico Cossù alla carica: “Daremo il meglio di noi”

acbastiaTRASFERTA A PORTE CHIUSE

Stadio chiuso ai tifosi a Fiesole: la spedizione biancorossa è di 32 persone

BASTIA UMBRA Sarà senza la sua affezionata tifoseria al seguito il Bastia impegnato al Poggiolani di Fiesole contro la formazione locale allenata dall’ex gigliato, Stefano Carobbi. L’impianto fiorentino infatti, non dispone ancora di tutte le necessarie certificazioni che autorizzano la presenza alle gare del pubblico,compreso quello di casa. La spedizione,comprendente dirigenti tecnici e naturalmente giocatori,dovrà essere di soli trentadue persone. Nonostante questi cavilli burocratici il gruppo di giocatori che salirà questa mattina a Firenze, è giustamente,euforico e motivato per il bel momento di forma che sta attraversando. E’ severamente vietato però per tutto il team di Magrini“sottovalutare”questo FiesoleCaldine. Rispetto alla passata stagione anche questa squadra come il Bastia,si è presentata al via molto rinnovata nei componenti la rosa giocatori. Fra i pali è restato l’esperto Ivan, ex Fiorentina e sono arrivati alcuni giocatori di grande caratura come l’attaccante Aperuta,ex FortisJuve,oltre al difensore Malquori dal Poggibonsi. Da marcare poi con particolare attenzione il talentuoso Iaquinardi, giovane attaccante classe 95. Ma sulle difficoltà che questo match nasconde, ha le idee chiare il difensore centrale Riccardo Cossù “Per prima cosa tutta la squadra vuole cercare di allungare questa serie positiva – afferma Cossù – ma non sarà facile, fuori casa tutte le partite sono difficili da interpretare e da giocare. So-no certo che daremo anche in questa occasione il meglio di noi stessi”.

Così in campo BASTIA (4-3-1-2): Fulop; De Pasquale, Pierotti, Cossù, Stoppini: To- ma, Mattia, Marchetti (De Santis); Bacca- rin;Fontanella,Majella.All.Magrini. B LeonelloCarloni

enbsp;

Lascia un commento