13.2 C
Bastia Umbra
28 Settembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Assisi Cultura

Dal 25 al 30 novembre la XXXII rassegna del cinema italiano “Primo Piano sull’Autore”

Anche quest’anno la Città di Assisi ospita la XXXII Rassegna del Cinema Italiano “Primo Piano sull’Autore”, rassegna cinematografica organizzata a cura dell’Associazione Culturale AmaRcorD con il contributo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali – Direzione Generale per il Cinema, quest’anno intitolata: “Neri Parenti, risate mostruosamente proibite”. Il calendario delle iniziative è previsto dal 25 al 30 novembre presso il Cinema Teatro Metastasio al centro storico della Città di Assisi.
La caratteristica della rassegna è quella di dedicare ogni edizione alla rilettura dell’opera di un protagonista che abbia segnato la cultura italiana con il suo lavoro; ad oggi, la Città di Assisi ha già ospitato Ermanno Olmi, Dino Risi, Michelangelo Antonioni, Lina Wertmuller, Luigi Comencini, Mario Monicelli, Alberto Sordi, Bernardo Bertolucci, Franco Zeffirelli, Carlo Verdone, Michele Placido, le famiglie Vanzina e Gassman, Giancarlo Giannini, Aurelio De Laurentiis e Pupi Avati. Quest’anno l’approfondimento è su Neri Parenti, il regista campione d’incassi al box office e della nuova commedia italiana, che con i suoi trenta anni di carriera si è rivelato uno dei registi più prolifici del panorama nazionale.
Il programma di Primo Piano sull’Autore prevede la proiezione di una selezione dei film di Neri Parenti e tre giorni di studi alla presenza del regista, che incontrerà gli studenti dell’Università per Stranieri di Perugia e quelli delle scuole superiori del comprensorio di Assisi, oltre a partecipare al convegno conclusivo della rassegna.
Parallelamente alla rassegna specificatamente dedicata a Neri Parenti, l’Associazione Culturale AmaRcorD organizza, dal 25 al 29 novembre presso la Sala Medicea della sede della Pro Loco di Santa Maria degli Angeli, la sezione collaterale “Dove va il cinema italiano? Oltre la commedia, le nuove proposte” dedicata, come si evince dal titolo, alle opere prime e seconde di giovani autori italiani, che con grande impegno e serietà riescono a rinnovare il contatto con il grande pubblico.

18/11/2013

Ufficio Stampa Comune di Assisi

Lascia un commento