14.5 C
Bastia Umbra
7 Ottobre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Giornale dell'Umbria

Rassegna di cori polifonici a Bastia

Si inizia giovedì con il concerto delle voci bianche

BASTIA UMBRA – È in programma a Bastia Umbra la quarta rassegna nazionale “Città di Bastia” di cori polifonici,che si terrà presso la Chiesa di S. Croce e che anche quest’anno ospiterà prestigiose formazioni corali, una umbra e una di fuori regione per entrambe le serate. Si inizia giovedì alle 18 con i cori di voci bianche e giovanili: il Coro Aurora di Bastia Umbra, diretto da Stefania Piccardi e accompagnato al pianoforte da Cristina Capano, darà il benvenuto al Coro di Voci Bianche del Conservatorio F. Morlacchi di Perugia, diretto da Marta Alunni Pini con Stefano Ruiz al pianoforte,una realtà recente che, trovando un punto di incontro tra l’aspetto ludico e serietà nello studio vocale, svolge attività concertistica collaborando con i vari gruppi del Conservatorio in produzioni artistiche, ma anche in varie iniziative di spettacolo del territorio.
Concluderanno la serata i Carminis Cantores di Puegnago del Garda (Bs), accompagnati al pianoforte da Monica Cipani e diretti dal fondatore, Ennio Bertolotti, gruppo con esperienza di brani di musica popolare, profana, religiosa e sacra,di stili ed epoche diversi che ha partecipato a numerose esibizioni nell’ambito d’importanti manifestazioni sia di carattere locale che nazionale.Il 20 ottobre alle 18 il Coro Città di Bastia di Bastia Umbra, diretto da Piero Caraba, aprirà la serata che vedrà ospiti i cantori della Schola Gregoriana Assisiensis di Assisi, ensemble vocale diretto da padre Maurizio Verde, formato di sole voci virili,professionisti in diversi ambiti musicali dediti allo studio e all’esecuzione dei repertori monodici liturgici del Medioevo cristiano.

Lascia un commento