13.2 C
Bastia Umbra
28 Settembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Giornale dell'Umbria

Klimahouse, circa 4mila 500 visitatori nella tre giorni dedicata allo sviluppo dell’edilizia sostenibile

BASTIA UMBRA – Con le sue 100 aziende espositrici, l’edizione itinerante di Klimahouse, focalizzata sull’edilizia sostenibile nel centro Italia, ha richiamato la presenza di 4mila 500 visitatori, un pubblico altamente specializzato composto principalmente da architetti, ingegneri, pianificatori del territorio, installatori edili, responsabili di infrastrutture e della pubblica amministrazione.
Il programma di iniziative formative e informative organizzate dai numerosi partner di Fiera Bolzano – tra cui l’Agenzia CasaClima, Legambiente, Anit, Aiti e l’Apa che hanno organizzato mostre, convegni, forum, workshop e visite guidate a edifici certificati nei dintorni di Perugia — ha invece interessato circa mille 200 partecipanti.
Tema centrale degli eventi, la riqualificazione degli edifici preesistenti, in termini di efficienza energetica, di sicurezza e di estetica, per la valorizzazione dell’immenso patrimonio edilizio e urbano presente sul territorio.
«L’esperienza delle edizioni itineranti di Klimahouse è sempre molto positiva, nonostante l’evidente situazione di crisi. L’edizione umbra, giunta alla sua quinta edizione, è stata accolta, anche quest’anno, con grande partecipazione dalle autorità locali, dalle aziende espositrici e dal pubblico sia di professionisti che di utenti finali», afferma Reinhold Marsoner, direttore di Fiera Bolzano. «Qui abbiamo trovato terreno fertile per divulgare la filosofia di Klimahouse basata sulla responsabilità sociale e sulla cultura della salvaguardia ambientale».

Lascia un commento