20.3 C
Bastia Umbra
25 Settembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

Il Bastia deve subito recuperare fiducia Oggi c’è l’occasione del derby a Deruta

Calcio serie D Dopo il rocambolesco capitombolo in casa

Bastia -BLOCCATI a quattro punti in classifica, con una batosta in casa ad opera dell’Ostia Mare (2-6) mentre incombe il recupero oggi a Deruta. Questi gli elementi salienti, insieme alle contestazioni dei tifosi domenica al presidente, che danno tinte fosche alla situazione del Bastia calcio. Il direttore Aglini evidenzia che non sono giuste le contestazioni rivolte al presidente per la rosa dei giocatori, che è stata definita e voluta dallo stesso Aglini, che ne rivendica la responsabilità, insieme all’allenatore. Mister Magrini, pur dispiaciuto della pesante sconfitta, si compiace del fatto che la squadra è unita e solidale con lui. «Ho detto ai ragazzi che quando vinsi il campionato — ricorda — subii 4 sconfitte consecutive, riuscendo a venirne fuori grazie all’intesa con i giocatori. So bene che questa squadra ha una fragilità psicologica e di carattere che, però, possiamo superare. Per farlo chiedo il massimo impegno, a cominciare dai più esperti che sollecito ad aiutare i più giovani».
Oggi si torna in campo con il Deruta. «Possiamo fare bene» aggiunge Magrini.
BASTIA (4-3-1-2): Mancioli, Stoppini, De Pasquale, Mattia, Cossu, Pierotti, Toma, Marchetti, De Santis, Majella, Fontanella. Allenatore: Magrini

Lascia un commento