20.6 C
Bastia Umbra
28 Settembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Corriere dell'Umbria

Governo del territorio e nuova legge regionale E’ boom di partecipanti

convegnoSuccesso per l’iniziativa voluta dal Comune

BASTIA UMBRA Oltre 250, fra tecnici e amministratori provenienti anche da altri comuni del perugino, sono intervenuti al convegno incentrato sulla legge regionale 12 del 21 giugno 2013 relativa alle norme su perequazione,premialità e compensazione in materia di governo del territorio e modificazioni di leggi regionali. Il convegno, che si è svolto giovedì scorso nel centro congressi dell’Umbriafiere, è stato organizzato dal settore edilizia del Comune di Bastia Umbra.Presenti, in qualità di relatori, l’assessore regionale all’Urbanistica Fabio Paparelli, il consigliere regionale Massimo Mantovani, il sindaco Stefano Ansideri, l’assessore all’Assetto del territorio Francesco Fratellini, il responsabile del settore Edilizia Giampaolo Sigismondi e i tecnici regionali Angelo Pistelli e Nazzareno Annetti.L’incontro ha fatto il punto sulla legge regionale illustrando tutte le possibilità che la stessa mette a disposizione di amministrazioni,tecnici e imprese. Della legge si è tenuto conto anche a Bastia, ha spiegato Fratellini, in vista del nuovo Prg che presto approderà in consiglio comunale. Rimarcando la rilevanza del provvedimento,Paparelli ha annunciato che presto si arriverà a un riordino complessivo delle leggi regionali sull’urbanistica e alla stesura di un testo unico in materia, mentre Mantovani ha sottolineato: “La legge è stata approvata all’unanimità del consiglio regionale per dare un forte stimolo all’edilizia, quale volàno per l’economia regionale e nazionale”.

Lascia un commento