20.6 C
Bastia Umbra
28 Settembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Corriere dell'Umbria

Conto alla rovescia per il sottopasso

franchiEntro l’anno è previsto l’avvio del cantiere in via Firenze

BASTIA UMBRA Manca ormai poco per l’avvio del cantiere che realizzerà il sottopasso ferroviario di via Firenze incluso nel piano di riqualificazione urbana destinato a cambiare il volto del centro di Bastia Umbra.L’opera è infatti inserita nel piano di recupero dell’area Franchi, una vasta area a ridosso del centro storico dove fino a pochi mesi fa insistevano le storiche officine dell’omonima azienda, ormai del tutto smantellate.Il conto alla rovescia è iniziato quando di recente la Central Park Srl, che gestisce il piano di recupero, ha fatto sapere che presto si daràluogo alla  firma della convenzione con l’amministrazione comunale e della relativa fideiussione propedeutica all’avviodeilavori. Il primo intervento interesserà la viabilità perla stazione ferroviaria di Bastia Umbra, a cui seguirà la realizzazione del sottopasso ferroviario
di via Firenze e del complesso di insediamenti commerciali e residenziali (un nuovo supermercato e gli appartamenti di edilizia sociale, la cosiddetta ‘social housing’).L’investimento complessivo ammonta a oltre 40 milioni di euro.Per il primo stralcio si procederà,contestualmente alla firma della convenzione, al rilascio della fideiussione di € 5.500.000,00 per le opere di urbanizzazione, sottopasso incluso.Sui tempi di avvio del cantiere,l’amministrazione comunale ha espresso ottimismo ritenendo che il cantiere possa partire già entro quest’anno.
Sara Caponi

Lascia un commento