16.3 C
Bastia Umbra
26 Settembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

Bastia eliminato, Martinez lancia l’Arezzo

Coppa Italia L’argentino entra nel secondo tempo e porta i toscani agli ottavi

Arezzo 1 Bastia 0
AREZZO (4-3-3): Scarpelli; Carminucci, De Martino (27’ st Zaccanti), Pecorari, Ruggeri; Ciogli, Bricca, Idromela (20’ st Martinez); Frasca (8’ st Carfora), Invernizzi, Dieme. A disposizione: David, Bellavigna, Labate, Carteri, Rubechini, Essoussi. All: Mezzanotti.
BASTIA (4-3-1-2): Mancioli; De Pasquale, Annibaldi, Cossu, Bizzarri (30’ st Bellavita); Baldinelli (20’ st Mattia), Arcioni, Marchetti; De Santis; Baccarin, Pelliccia (10’ st Fontanella). A disposizione: Bazzucchi, Mamea, Stoppini, Ciccioli, Ferranti, Fabris. All: Magrini.
Arbitro: Pedretti di Brescia (Della Croce di Rimini – Fedele di Forlì).
Marcatore: 21’ st Martinez
Arezzo-IL BASTIA saluta la Coppa Italia. La squadra di Magrini si arrende di misura all’Arezzo e dice addio alla competizione. I toscani, dopo la Pianese e il Sansepolcro, superano (sempre al Comunale) un altro turno e approdano agli ottavi di finale di una manifestazione dove l’anno scorso giunsero fino alle semifinali. Un successo meritato, anche se la squadra di Mezzanotti si è espressa meglio nel primo tempo. La sfida si decide dalla… panchina: l’argentino Martinez entra nel secondo tempo e dopo pochi minuti (è il 66’), toccando il suo primo pallone, regala la vittoria agli amaranto.

Lascia un commento