16.3 C
Bastia Umbra
26 Settembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Giornale dell'Umbria

Sale l’attesa per il Palio de San Michele: oggi l’incontro con i ragazzi delle scuole

La festa Tutto pronto in vista della 51 esima edizione che si svolgerà dal 19 al 30

BASTIA UMBRA – La macchina organizzativa della 5 lesima edizione del Palio de San Michele, che si terrà dal 19 al 30, sta ultimando gli ultimi preparativi. Bastia si prepara alla tradizionale sfida tra i quattro rioni che dividono la città, Moncioveta, Portella, San Rocco e Sant’Angelo, che scenderanno in piazza per consacrare il Santo Patrono.
Ad aprire i festeggiamenti saranno oggi i più piccoli con “Il Palio incontra la Scuola”, presso il cinema Teatro Esperia. Trecento studenti delle scuole primarie incontreranno i quattro capitani, il presidente e i rappresentanti dell’Ente, insieme al un rappresentante del Comune. Ad ogni bambino sarà dato in omaggio il fazzoletto del proprio rione da indossare durante la festa, per avvicinare da subito i piccoli bastioli al Palio ed accendere in loro il senso di appartenenza.
I festeggiamenti ufficiali si apriranno giovedì 19 alle 21,30 con la cerimonia ufficiale e la benedizione di stendardi e mantelli. Seguiranno i Bandi di Sfida che saranno proclamati dai quattro rioni. Dalla stessa sera saranno aperte al pubblico le quattro taverne rionali collocate nel centro storico, dove ogni sera sarà possibile gustare piatti della tradizione umbra. Venerdì la piazza accoglierà alle 21.30 lo spettacolo teatrale “Storie tra angeli e diavoli” proposto dalla compagnia teatrale Piccolo Nuovo Teatro. Trampoli, effetti pirotecnici e danza aerea racconteranno l’eterna lotta tra San Michele e il diavolo, con scene dal ritmo incalzante e dalle tinte vivaci alternate a momenti di grande impatto emotivo. Nei giorni successivi i protagonisti assoluti diventano i rioni, con la messa in scena delle quattro Sfilate, gli spettacoli di piazza con scenografie mobili e fisse, danza e recitazione: alla sfida teatrale seguirà quella sportiva dei Giochi e della Lizza. Ai termine, in base ai punteggi ottenuti in tutte le prove, verrà consegnato al rione vincitore l’ambito Palio realizzato dal giovane artista Francesco Valorosi.
La novità. Il volume “Palio de San Michele 50 anni di passione. Bastia Umbra”, prodotto dall’Ente Palio ed edito dalla casa editrice “Futura Edizioni”, è disponibile per tutti coloro che vogliono avere con sé una raccolta della storia dei Palio de San Michele dal 1963 al 2012. Il volume è in vendita per tutto il mese di settembre presso la sede dell’Ente Palio, la sede della Pro Loco, la mostra d’arte alla chiesa di Santa Croce e le quattro cucine rionali.

Lascia un commento