20.3 C
Bastia Umbra
25 Settembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

Rifacimento del manto stradale,una necessità non più rinviabile

MARCELLO MANTOVANIL’ASSESSORE MANTOVANI SPIEGA QUALI TRATTI SARANNO INTERESSATI DAI LAVORI

BASTIA UMBRA —IL RIFACIMENTO dei manti stradali è una necessità improcrastinabile che altrimenti metterebbe a rischio l’estetica e soprattutto la sicurezza stradale. Premessa indispensabile per dire che la prossima settimana sarà riasfaltata via IV Novembre, sia la parte a ridosso dell’incrocio del palazzo comunale con via Veneto, sia via Moncioveta che arriva fino all’incrocio della zona fiera. «Questi interventi di manutenzione stradale sono diventati rari – rileva Marcello Mantovani, assessore comunale ai lavori pubblici – che non solo devono essere calibrati tenendo conto delle effettive esigenze in ordine di priorità, ma anche che risolvano veramente il problema sicurezza. Ritenevamo che l’intervento fosse limitato ai tratti stradali di via Monvioceta e via IV Novembre, anche per restituire decoro al principale ingresso della città per coloro che vengono dalla superstrada o dalla zona industriale. Ci è stata segnalata, però, l’esigenza di asfaltare un ulteriore tratto stradale di oltre 50 metri che cercheremo di fare». Anche il manto stradale di piazza Togliatti, già piazza del Mercato, il più importante parcheggio della città è una ‘groviera’ piena di buche. «Avrei pensato di intervenire per quanto possibile, anche sulla piazza tenuto conto delle risorse finanziarie disponibili, ma in questi giorni è stata installata la tendostruttura per ospitare la taverna del rione Moncioveta, che copre gran parte del parcheggio, ed è praticamente impossibile qualsiasi intervento».
m.s.

Lascia un commento