16.3 C
Bastia Umbra
26 Settembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Bastia Umbra

Riconoscimento di Meraviglia Italiana al Polittico di Sant’Angelo

Il 28 settembre 2013, ore 17.00, nell’ambito delle manifestazioni legate al Palio de San Michele, verrà conferito, presso la Chiesa Collegiata di Santa Croce a Bastia Umbra, il riconoscimento nazionale di Meraviglia Italiana al Polittico di Sant’Angelo (1499), opera di Niccolò di Liberatore detto l’Alunno da parte del Forum Nazionale dei Giovani.
L’evento, organizzato dalla parrocchia di san Michele Arcangelo, inizierà con i saluti di benvenuto del parroco, don Giuseppe Pallotta, delle autorità civili e religiose che interverranno per l’occasione. La manifestazione costituirà un momento interessante e prezioso per approfondire la conoscenza di questa splendida opera, una tempera su tavola, dal punto di vista storico-artistico con la presenza e l’intervento del prof. Corrado Fratini, docente dell’Università degli Studi di Perugina.
Al termine della manifestazione, il referente nazionale, Carmelo Lentino per il premio Meraviglia Italia del Forum Nazionale dei Giovani consegnerà il riconoscimento alla Parrocchia, proprietaria dell’opera.
In Umbria, questo riconoscimento è stato già assegnato fra gli altri, al Tempio di Santa Maria della Consolazione di Todi come bene architettonico, alla Quintana di Foligno ed ai Ceri di Gubbio come manifestazioni tradizionali popolari, ma il Polittico è l’unica opera segnalata nella nostra Regione. Tale premio che ha il patrocinio della Camera dei Deputati, della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Ministero dei Beni ed Attività Culturali, del Ministero del Turismo, del Ministero dei Giovani, è già stato assegnato a circa mille tra siti paesaggistici, siti e beni culturali, oltre che a manifestazioni della tradizione popolare.
La finalità del premio Meraviglia Italiana, nato in occasione della celebrazione dei 150 anni dell’Unità d’Italia, è quella di far conoscere alle nuove generazioni, ma non solo, l’Italia, di sentirsene parte, di approfondirne la storia, la cultura, i sapori, i costumi, le tradizioni di un intero Paese, percorrendolo da Nord a Sud.

Responsabile culturale della Parrocchia                                                          L’ Addetto stampa
Teresa Morettoni                                                                                    Ombretta Sonno

Per ulteriori informazioni, ci si può rivolgere all’addetto stampa al num. 339.3928784 o all’indirizzo e – mail  ombretta.sonno@libero.it

Lascia un commento