13.2 C
Bastia Umbra
28 Settembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Bastia Umbra

Palio de San Michele: le quattro nomination al premio come migliore attore

La giuria con i capitani e le autorità

Si è conclusa la prima parte della 51esima edizione del Palio de San Michele di Bastia Umbra, con la messa in scena da parte dei quattro rioni delle rispettive Sfilate. La giuria tecnica ha consegnato le buste sigillate con il giudizio finale, che saranno svelate solo la sera del 28 settembre al termine della Lizza, terza e ultima prova del Palio.
I cinque professionisti in giuria (Paolo Emilio Landi, Leonardo Franchini, Roberto Stocchi, Santi Migneco e Anna Lisa Buccellato) hanno fatto sapere al momento i quattro nominati, uno per rione, che concorrono al premio speciale Monica Petrini assegnato al miglior attore in piazza.
Questi i quattro attori in nomination: Leonardo Caprini per il rione Moncioveta, Luca Sargenti per Portella, Rodolfo Mantovani per San Rocco e Maurizio Antognoni per Sant’Angelo.

Il presidente dell’Ente Palio, Marco Gnavolini: “La soddisfazione espressa dalla Giuria Tecnica è stata molto forte e di grande partecipazione emotiva alle Sfilate. Nelle cucine rionali il trend è più che positivo, con un incremento costante di presenze, grazie anche all’utilizzo nel menu di prodotti locali e, in alcuni casi, biologici. Tutta la squadra del Consiglio Direttivo sta lavorando con cura alle molteplici questioni organizzative, in particolare alle misure di sicurezza sia nelle taverne carri, sia in cucina che in piazza, con un obiettivo ogni anno migliorabile. Ci rendiamo conto e ci scusiamo per eventuali disagi che possano essere stati arrecati alla cittadinanza, in particolare per i rumori. I capitani e i delegati si stanno impegnando per far rispettare nelle proprie taverne gli orari imposti e lo stesso volume della musica. A volte, però, a suscitare confusione è anche la maggiore quantità di persone che circola fino a tarda notte in giro per la città e che difficilmente possiamo controllare”.

25/09/2013

Ufficio Stampa Ente Palio de San Michele

Lascia un commento