14 C
Bastia Umbra
10 Dicembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

Oggi incoppa per cancellare il pessimo avvio

acbastiaSerie D Qui Bastia

Bastia Umbra -LA SITUAZIONE è pesante: due sconfitte nelle prime due partite di campionato che bloccano il Bastia a zero punti nella classifica del girone E della serie D. La scivolata di domenica al Comunale ha creato allarme tra i tifosi che hanno chiesto e ottenuto di incontrare l’allenatore Lamberto Magrini, che ha inteso tranquillizzarli. Ha infatti evidenziato gli aspetti positivi espressi dalla squadra che, con la Colligiana, ha creato un gran numero di opportunità non riuscendo a sfruttarle per l’assenza del bomber Majella, squalificato. Tesi condivisa dal presidente Paolo Bartolucci che chiede una tregua: «Abbiamo dei limiti: questo di Majella, che speriamo di risolvere tra una settimana (deve ancora scontare un turno di squalifica), e il rinforzo del reparto difensivo. Quando avremo risolto queste due questioni, si potrà valutare l’effettivo peso della squadra».
E’ il prezzo da pagare quest’anno per il radicale rinnovamento della rosa e la scelta di puntare soprattutto sui giovani.
Intanto, oggi al Comunale si gioca il turno di Coppa Italia, con il Deruta; un confronto interessante tra due formazioni in difficoltà.
m.s.

Lascia un commento