9.1 C
Bastia Umbra
7 Dicembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

«Notte Bianca», un successo

SONO STATI OLTRE VENTIMILA I VISITATORI

BASTIA UMBRA —LA 1/2 NOTTE BIANCA 2013, arrivata alla quinta edizione, ha superato i consueti standard di successo. Più affluenza, oltre ventimila presenze, rispetto al trend degli anni precedenti intorno a 15mila, grazie alla nuova formula che ha ampliato quella voluta fino al 2012 dall’ex vicesindaco Rosella Aristei. Entusiasta il consulente del consorzio Bastia City Mall, Marco Caccinelli: «Sono soddisfatto per essere riuscito ad includere nella notte bianca anche viale Umbria e il Polo Giontella – ha detto – senza scontentare nessuno. Ciò grazie al numero di visitatori, mai visti a Bastia, che hanno riempito le piazze e le strade del centro, nonché i bar e i ristoranti, oltre naturalmente ai negozi. Il sorriso e l’allegria sono stati i veri protagonisti creando un nuovo inizio che mi sembra promettente». Soddisfatta anche l’avvocato Fabrizia Renzini, assessore alla cultura, che legge il successo della notte di sabato come un importante tassello di Bastia Estate 2013, di cui la 1/2 Notte è stato l’epilogo. C’è chi critica la giunta per aver sprecato 15mila euro per la notte bianca. «Si tratta della metà di quanto si è speso l’anno scorso – rileva l’assessore –, Inoltre questo evento è stato inserito nel programma di Bastia Estate, che è quest’anno molto migliorata in termini di qualità. Sabato notte sono andati a buon fine anche i controlli sui vicoli evitando quanto successo a luglio con la fiera che aveva provocato sporcizia nel centro storico».
m.s.

Lascia un commento