23 C
Bastia Umbra
14 Agosto 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Corriere dell'Umbria

Il Pdl va sul sicuro e ricandida Ansideri alle comunali

ansiderisindacoIl coordinatore Bagnetti ha sciolto le riserve in vista delle elezioni. A giorni l’incontro con le altre anime della maggioranza

BASTIA UMBRA Sì del Pdl alla ricandidatura di Stefano Ansideri alle prossime elezioni comunali. A comunicarlo il coordinatore del Pdl bastiolo Antonio Bagnetti,chein una nota telegrafica ha annunciato il placet del Pdl locale all’Ansideri bis,giunto nel corso di una recente riunione del coordinamento in cui l’assemblea ha deciso di proporre la ricandidatura del sindaco uscente.Nei prossimi giorni Bagnetti riunirà la maggioranza con l’intento di condividere la proposta e stilare un documento con cui chiedere ad Ansideri la propria disponibilità al secondo mandato. Per il Pdl, insomma, squadra che vince non si cambia: non resta che attendere le reazioni della maggioranza e, soprattutto, del movimento Fratelli d’Italia, che potrebbe invece puntare sull’ex assessore Luca Livieri prefigurando uno scontro a due interno al centrodestra, con esiti tutti da vedere. Uscendo allo scoperto, con questa mossa il Pdl di fatto alza ufficialmente il sipario sulla campagna elettorale, costringendo il Pd a una stretta sui tempi in vista di una contromossa, che però non può prescindere dalla complessa mediazione tra la segreteria, propensa a lanciare un outsider, e tra chi invece preferirebbe contrapporre ad Ansideri un esponente della “vecchia guardia”.
Senza punto di convergenza, tuttavia,le primarie saranno ancora una volta inevitabili.

Lascia un commento