15.7 C
Bastia Umbra
10 Dicembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Corriere dell'Umbria

Schemi e corsa: questo Bastia gira a meraviglia

magriSERIE D

BASTIA UMBRA-C’era molto scetticismo fra la tifoseria bastiola, sulle qualità del nuovo complesso di Lamberto Magrini prima del match col Trestina. Dopo quella sfida i dubbi, si sono trasformati in ampi consensi ma soprattutto in una pioggia di copiosi applausi, tributati ai giocatori e a Magrini. Questa bellissima metamorfosi però, non è avvenuta per caso. Il tutto si è potuto verificar grazie all’importante lavoro svolto sul campo in primis da Magrini e da Francesco Gabrielli. Entrambi hanno lavorato con passione e competenza.Tutte quelle bellissime triangolazioni ele giuste sovrapposizioni tutte avvenute attraverso una coralità di manovra, sono i frutti di una brillantezza atletica che ha consentito ai giocatori di applicare nel migliore dei modi gli schemi. Ma a questo punto, è doveroso sottolineare il grande ruolo che il diggi Doriano Aglini, ha avuto in questa bellissima atmosfera di ottimismo che adesso si respira un po’in tutta Bastia. I tanti importanti giocatori che compongono la rosa, sono stati scelti anche su consiglio diMagrini da Aglini, dopo il placet di Paolo Bartolucci. Aglini, è un personaggio umile e rimanda all’accoppiata Magrini-Gabrielli, tutti i meriti di questa bellissima escalation della squadra.
Leonello Carloni

Lascia un commento