12.6 C
Bastia Umbra
4 Dicembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Cultura

Ra.Mi. Onlus in viaggio/missione in Amazzonia dal 8 al 29 ottobre 2013

Ra.Mi Onlus organizza un viaggio in Amazzonia che si terrà dall’8 al 29 ottobre 2013, seguendo la formula itinerante degli ultimi anni: a partire da Tabatinga/Benjamin Costant, fino a fare tappa a Belem do Solimoes per poi giungere, con il barco grande, nella città di Manaus.

Le guide che accompagneranno il viaggio saranno Fra Enzo Maria e Andrea Lombardi.

Durante il viaggio, che avrà durata di tre settimane, si visiteranno i progetti che i Ra.Mi. hanno finanziato nel corso degli anni valutando eventualmente nuove richieste e necessità: dalle scuole dei villaggi fino a “ler para crescer” a Manaus.

Un viaggio difficile da descrivere in poche parole, denso di incontri, a contatto con realtà anche molto diverse tra loro. La maggior parte del tempo si condividerà insieme alle popolazioni indigene tikunas, dislocate in vari villaggi, dove negli anni sono state costruite scuole e pozzi, per poi approdare a Manaus, la capitale dello stato dell’Amazzonia brasiliana, la tipica grande città dove a grattacieli si alternano distese di baracche, con tutti i problemi della strada, delle favelas, di un tessuto sociale gravemente in crisi.

Siamo in fase di prenotazione/acquisto biglietti e resta ancora poco tempo per condividere il proprio interesse e dare il via alla possibilità di adesione al viaggio! Chiunque fosse interessato a partire in missione, può esporci qualsiasi domanda, dalle più tecniche a quelle più personali: è prevista una breve formazione durante gli incontri Ra.Mi. più 1 weekend da trascorrere insieme a cui dovrà partecipare chi è interessato a partire, per conoscere la onlus, condividere alcuni momenti insieme, poter avere ulteriori chiarimenti coi responsabili del viaggio.

Per qualsiasi informazione riguardo a questi viaggi, contattaci!

“Noi siamo le nostre scelte”.
E tu, cosa aspetti?
Unisciti a noi!

 

07/08/2013

Ra.Mi Onlus

Lascia un commento