12.6 C
Bastia Umbra
4 Dicembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Giornale dell'Umbria

Piano San Marco e Franchi, a settembre il via ai lavori

Bastia Umbra, municipioL’assessore Fratellini “stringe” sui tempi per sottoscrivere la convenzione

di MATTEO BORRELLI
BASTIA UMBRA – «Questa Giunta è molto brava a fare annunci che poi restano sulla carta, basta guardare a che punto è la situazione riguardo alla zona Franchi cosi come quella riguardante l’area San Marco». Giovedì scorso il centrosinistra, nel corso di una conferenza stampa a cui erano presenti tutti i rappresentanti dei partiti della coalizione, sul dossier urbanistica ha picchiato duro.
L’accusa, mossa all’Amministrazione, è quella di «gettare fumo negli occhi dei cittadini e dell’opinione pubblica»: il casus belli è l’inizio dei lavori nelle due zone che da anni sono diventate il simbolo dello scontro politico. All’attacco del centrosinistra non ha replicato pubblicamente né  l’Amministrazione né il Pdl cittadino che ne è l’azionista di maggioranza. Una scelta concordata, quella di tenere il profilo basso, perché come sottolineano dalle parti della maggioranza, l’assessore all’Urbanistica Francesco Fratellini sta limando gli ultimi particolari dopo di che rendera’ nota la road map che di fatto scandirà l’avvio dei lavori sia nell’area San Marco che in quella dove erano situate le Officine Franchi. Ad oggi alcune indiscrezioni fanno pensare questo: entro settembre le ditte che hanno avuto l’appalto inizieranno i lavori di urbanizzazione e proprio in questi giorni l’assessore sta mettendo a punto la firma della convenzione tra Amministrazione ed imprese edili. Va ricordato che nell’area San Marco è prevista la costruzione del sottopasso di via Firenze della scuola XXV Aprile. Due opere, queste, su cui l’opposizione ha sempre sparato ad alzo zero: ora passata la pausa estiva si arriverà alla resa dei conti. Dall’opposizione sono convinti che i tempi del via libera saranno molto più lunghi, mentre dal versante della maggioranza sono convinti che l’assessore Fratellini riuscirà a spuntarla entro il mese di settembre. Chi vincerà la scommessa?

Lascia un commento