20.9 C
Bastia Umbra
19 Agosto 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

Majella cala un tris Il Bastia ora sorride

Il test La Gm 10 è costretta ad arrendersi

Gm 10 1- Bastia 5
GM10: Rossi A. (20’ st Tamburini), Marini, Colangelo (23’ st Rossi Nicola), Lunghi, Sisti, Ponziani (26’ st Massignani), Roux (25’ st Santori), Pasini (27’ st Dominici), Minocchi, Rovinetti. Allenatore: Cavalli.
BASTIA: Mancioli, Annibaldi (28’ st Stoppini), Bellavita, Mattia (3’ st Manea), Cossu, Pierotti, De Santis, (32’ st Marioli), Arcioni, Fontanella (29’ st Priorelli), Baccarin, Majella (33’ Pelliccia). Allenatore: Magrini.
Arbitro: Dottori di Terni.
Marcatori: Majella 8’, 35’ pt, 38’ st; Fontanella 14’ e 30’ pt, Cordiano 25’ pt.
Montecchio-IL BASTIA trova contro la Gm10 neo-promossa in Eccellenza la sua prima vittoria. Un segnale agostano che non deve illudere, ma che fa intravvedere l’ossatura della squadra sulla quale sta lavorando intensamente il tecnico Lamberto Magrini. «Stiamo costruendo con pazienza e determinazione il nuovo Bastia — ha dichiarato a fine gara il direttore generale Doriano Aglini — e come non abbiamo mai drammatizzato nelle prime amichevoli, neanche oggi intendiamo esaltarci. Considerato che il Montecchio guidato da Cavalli ha disputato un’ottima gara, la prova per noi assume aspetti di sicura crescita». Majella ha dato prova della sua forza realizzando una tripletta. La prima rete quasi un ‘eurogol’ messo a segno dalla distanza centrando l’incrocio dei pali. Anche Fontanella si è messo in mostra con una doppietta ma il dominio territoriale dei bastioli è stato costante in una gara pur combattuta.

Lascia un commento