20.9 C
Bastia Umbra
19 Agosto 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Corriere dell'Umbria

Chiusi in un garage a fumare droga Blitz della polizia, sei giovani nei guai

Denunciato un ventenne per detenzione a fini di spaccio e segnalati alla prefettura cinque coetanei

BASTIA UMBRA Giro di vite degli uomini della polizia di Assisi contro l’uso e l’abuso di sostanze stupefacenti da parte di giovani e giovanissimi: nei giorni scorsi gli agenti assisani hanno denunciato a piede libero un ventenne italiano, P.J.E., nato nel 1993,per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti, e segnalato alla prefettura di Perugia altri cinque coetanei (tra cui una ragazza) del giovane. Tutti e sei i ragazzi sono stati rintracciati all’interno di un garage già da tempo tenuto sotto controllo dai poliziotti in quanto più volte i cittadini avevano segnalato ascolto di musica ad alto volume e strani andirivieni: nei giorni scorsi il “blitz”, che ha portato la polizia a scoprire una 40 di grammi di sostanza stupefacente di colore marrone: P.J.E. era l’unico che materialmente deteneva la droga, di qui la denuncia, mentre gli altri cinque la assumevano fumandola; durante la perquisizione,all’interno del garage sono arrivati anche altri giovani, risultati estranei ai fatti contestati agli altri. La polizia di Stato invita anche i cittadini che nelle scorse settimane hanno subito furti in abitazione a contattare il commissariato (075.819091) se sono state rubate tv da 42 e 50 pollici: il riferimento è alle denunce per ricettazione effettuate nei giorni scorsi a carico di due ventenni perché trovati su un’auto
rubata e, uno di questi, anche in possesso di una chiavetta Usb rubata in un albergo dell’assisano.
Fla.Pag.

Lascia un commento