20.9 C
Bastia Umbra
19 Agosto 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Giornale dell'Umbria

Una Fontanella per il Bastia

magriDopo Gualstalvino anche Falzone resta do Spoleto. Deruta: spunta Ymeri per il centrocampo. Poker di acquisti per il Cannara
di NICOLA AGOSTINI
PERUGIA -Il Bastia sistema l’attacco con una accoppiata fitta partenopea. Dopo l’arrivo di Nunzio Majella (27) il Dg Aglini ha chiuso anche per Mario Fontanella (24) ex Sarnese, due stagioni fa al Noto in serie D dove ha firmato 17 reti. Fontanella, cresciuto nel Napoli, ha debutto in prima squadra nel Barletta collezionando 5 presenza in Seconda Divisione. In difesa definito l’ingaggio dell’ex Deruta e Ternana Luca Minelli (20). Resta vacante invece la poltrona di ds dopo il no di Alessandro Degli Esposti.
OSSATURA CONFERMATA
Oggi prenderà il via il ritiro della Voluntas Spoleto con due big della passata stagione che proprio ieri hanno raggiunto l’accordo col il da Alberto Del Frate. Zoran Luzi troverà infatti a disposizione suia il centrocampista Aris Falzone (32) che il difensore Paolo Gualstaivino (36), con quest’ultimo rimasto dopo l’approdo alla Castrense di Daniele Ingiosi (32).
DERUTA PICCOLI PASSI
TI ds Scarabattoli sempre al lavoro in casa biancazzurra in vista del ritiro che prenderà il via sabato. 11 nome nuovo per la mediana è quello di Arturo Ymeri (21) ex Lavagnese, lo scorso anno in serie D al Noto. Resta comunque sempre viva la pista che porta a Daniele Fornetti (36).
POKER PER IL CANNARA

Il Dg Luciano Angelucci ha annunciato quattro acquisti per il tecnico Vuicarelli. Dal Foligno arrivano il centrocampista Riccardo Fattorini (19) e gli attaccanti Alessandro Albi (20) e Alessio Fastellini (19). Preso dal San Venano il jolly Riccardo Radicchi (31), acquisto concluso grazie ai buoni uf-feci con il Dg del Foligno Roberto Damaschi.
GIORNATA CRUCIALE
Oggi Gianpiero Ortolani darà una risposta al Nocera. Intanto è arrivato anche il sì dell’attaccante Claudio Di Giuseppe (25), lo scorso anno alla Voluntas Spoleto.

Lascia un commento