28 C
Bastia Umbra
12 Agosto 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Assisi

Sindaco Ricci: “L’ospedale di Assisi non chiude”

Assisi, il Sindaco Claudio Ricci sottolinea che la citazione stampa, secondo cui l’ospedale “si avvia alla chiusura”, non risponde alla “realtà” (di tale notizia é stata inoltrata opportuna segnalazione, per la smentita con pari evidenza, alle istituzioni sanitarie competenti). L’ospedale di Assisi non chiude e questo é confermato da tutti gli atti della Regione Umbria e dell’ASL.
Non rispondente al reale anche l’affermazione che le istituzioni si dovrebbero “far sentire”: infatti (come i cittadini hanno potuto vedere) da anni con raccolte firme, manifestazioni (Foto, il recente corteo per tutelare il punto nascita) e occupazioni (oltre che con progetti di tutela e valorizzazione) molti sostengono l’ospedale e continueranno ad occuparsene (sottolineando che la rete dei nuovi ospedali fu decisa, dal piano sanitario regionale, nel 1999/2000).
Certamente “ci sono degli aspetti da migliorare” e occorre attuare un progetto chiaro di valorizzazione (proposto anche dal Consiglio Comunale visto il comprensorio con 70.000 residenti, i 6 milioni di turisti all’anno e le potenzialità di un ospedale in una città santuario), che possa prevedere un “consolidamento dei servizi di base e aree di specializzazioni utili alla rete regionale” (con miglioramenti edilizi dell’ospedale e del distretto sanitario). Parimenti, però, occorre evitare “notizie di chiusura” non reali (peraltro il punto nascita, malgrado i vicini nosocomi di Perugia e Foligno e le difficoltà, é ancora aperto e sta, consolidandosi nel numero dei nati).

17/07/2013

Ufficio Stampa Comune di Assisi

 

Lascia un commento