19.8 C
Bastia Umbra
11 Agosto 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

L’Umbria in settanta scatti aerei

mostra foto aeree Umbria dall'altoIMMAGINI D’AUTORE L’artista ha immortalato paesaggi,bellezze artistiche e monumentali
IN MOSTRA LE FOTOGRAFIE DI PAOLO FICOLA

BASTIA UMBRA —L’UMBRIA vista dall’alto con gli occhi e la professionalità artistica di Paolo Ficola che ha allestito una mostra fotografica, inaugurata giovedì nella Sala delle monache benedettine, in via Garibaldi. Una selezione di 70 fotografie tra gli oltre diecimila scatti che Ficola ha realizzato per dare un’idea completa dell’Umbria e dei suoi borghi. L’iniziativa è promossa dalla Pro Loco con il Comune nell’ambito delle manifestazioni di «Bastia Estate 2013».
UN’IDEA brillante quella di rappresentare la realtà della regione attraverso un volo sui verdi paesaggi umbri, soffermandosi sulle bellezze artistiche, monumentali, naturali dei paesaggi che la nostra terra offre. C’è poi la capacità e il buon gusto dell’artista, Paolo Ficola, che grazie alla sua vasta esperienza sa valorizzare il bello cercandone gli aspetti meno scontati: le vedute aeree diventano così irresistibili. In omaggio alla città ospitante le prime due foto sono dedicate a Bastia, poi seguono i centri più famosi, come Assisi, Perugia, Spoleto, Todi. La mostra è aperta fino al 4 agosto: da lunedì a venerdì con orario 18-20; sabato e domenica 11-13 e 17-20.

Lascia un commento