8.9 C
Bastia Umbra
28 Novembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Politica

Rifondazione Comunista di Bastia: “sosteniamo chi si batte per l’ambiente”

Il circolo di Rifondazione Comunista di Bastia “Rosanna Cipolla” aderisce a parteciperà alle iniziative in programma per il 25 maggio ad Assisi. Un convegno e una Marcia per la salute, l’aria, il cibo, l’acqua, la terra puliti, con al centro il tema degli impianti a biomasse e biogas.
Sosteniamo i tanti movimenti territoriali, a partire da quello di Costano, che si battono per l’ambiente e contro tutte le forme di speculazione finanziaria che sempre più spesso si nascondono dietro il concetto di “sostenibilità”.

Per questo, oltre alla nostra azione concreta in sede regionale contro ogni ipotesi di inceneritore in Umbria, sosterremo concretamente la campagna “Rifiuti Zero”, una legge di iniziativa popolare che ha come obiettivi la riduzione dei rifiuti, il riuso dei beni a fine vita e il riciclaggio.
La salute, l’acqua, il territorio sono i “beni comuni” che gli enti locali, primo bersaglio delle politiche di austerità, devono impegnarsi a difendere organizzando il servizio idrico secondo modelli pubblici (come espresso dagli italiani nel referendum del giugno 2011), la corretta gestione dei rifiuti, il rispetto del territorio e delle produzioni locali, ma anche la salvaguardia dei servizi pubblici essenziali di carattere sociale ed educativo, così come l’accesso ad internet per tutti.

Bastia Umbra, 13 maggio 2013

Amelia Rossi
Segretaria Circolo Prc Bastia Umbra

Lascia un commento