15.8 C
Bastia Umbra
1 Ottobre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

Lavori nelle scuole di Bastiola e Ospedalicchio

MANTO.bmpIL COMUNE STANZIA 35MILA EURO PER GLI INTERVENTI
BASTIA UMBRA —LA CARENZA di risorse nei bilanci pubblici, compreso quello della municipalità bastiola, costringe il Comune a scelte selezionate, anche in materia scolastica. Per fortuna che gli edifici esistenti, anche quelli più datati, sono a norma e in tal modo le famiglie degli alunni, dalle materne alla scuola media, possono stare tranquille. L’ultimo Consiglio comunale di aprile ha affrontato e risolto il nodo manutenzione. «A fronte di una necessità complessiva stimata in oltre 250mila euro — ha rilevato Marcello Mantovani (nella foto), assessore ai lavori pubblici — a bilancio ne sono disponibili 35 mila, poco più del 10%. Non solo, il programma finanziario è stato definito, a fine dicembre 2012, e quindi non aggiornato alle necessità odierne. Nelle scorse settimane abbiamo messo a fuoco la situazione e, dopo aver consultato chi opera nelle scuole insegnanti e anche genitori, abbiamo formulato una nuova ipotesi. E’ così emersa la proposta di concentrare l’intervento dove è veramente indispensabile, criterio condiviso dal Consiglio che ha approvato la proposta». Lo stanziamento secondo le stime iniziali doveva essere distribuito tra scuola materne ed elementari, mentre alla luce delle nuove esigenze i finanziamenti sono riservati tutti alle primarie di Bastiola e Ospedalicchio. Le decisioni sono maturate in questi giorni, in anticipo sulla fine delle attività scolastiche per consentire la preparazione dell’appalto e l’esecuzione dei lavori che dovranno svolgersi tra luglio e agosto, comunque prima dell’inizio del nuovo anno scolastico. Non è un caso che la priorità sia quella di Bastiola, una sede realizzata da quasi cinquanta anni e che necessita di manutenzione.
m.s.

Lascia un commento