14 C
Bastia Umbra
10 Dicembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Assisi Cultura

Calendimaggio Ricci: “Grazie per un sogno infinito che rinasce ogni anno”

Il Presidente dell’ENTE Rita Pennacchi con il Sindaco e a destra il Maestro di Campo

Il Sindaco di Assisi Claudio Ricci ha voluto ringraziare il Presidente dell’ENTE Rita Pennacchi (Foto, in costume, a sinistra; al centro il Sindaco e a destra il Maestro di Campo), il Consiglio dell’ENTE, i due Priori Maggiori (Valeria Pecetta e Massimiliano Della Vedova) con i Partaioli per l’edizione 2013 della Festa di Calendimaggio di Assisi che ha “confermato una ampia, e crescente, levatura culturale” per quella che viene considerata la più importante festa italiana legata al Medioevo vivente (candidata a Patrimonio Mondiale UNESCO beni immateriali).
Con il Calendimaggio 2013 si conclude un “triennio” (entro l’anno ci sarà il rinnovo delle cariche istituzionali) che ha portato ad “ampi e significativi risultati in termini di organizzazione e promozione” e, doverosamente, dopo 60 edizioni la Festa “merita una approfondita riflessione” (visto il grande valore socio culturale), anche per quanto attiene lo Statuto, al fine di migliorare e superare alcuni problemi emersi nell’ultimo periodo.
(Foto di Moreno Massucci).

06/05/2013

UFFICIO STAMPA Comune di Assisi

Lascia un commento