13.8 C
Bastia Umbra
6 Ottobre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Bastia Umbra

Bastia: Avviso pubblico per l’assegnazione di un contributo economico per far fronte alla Tarsu

Pubblicato avviso pubblico per l’assegnazione del contributo economico per la copertura dei costi della Tarsu 2012.

Il Settore Sociale del Comune di Bastia Umbra rende noto che i nuclei familiari residenti nel Comune, in possesso di ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) pari o inferiore a 12.000 euro, possono accedere all’assegnazione di un contributo economico una tantum finalizzato alla totale copertura degli oneri sostenuti per la Tassa dei Rifiuti Solidi Urbani (Tarsu) nell’anno 2012.
Sono ammessi a beneficiare del contributo le famiglie nelle seguenti condizioni:
1)    residenti nel Comune di Bastia Umbra dal 1 gennaio 2012;
2)    in regola con il pagamento della Tarsu, come utenza domestica nell’anno 2012, al Comune di Bastia Umbra;
3)    con abitazione, sulla quale sia stata pagata la Tarsu, non appartenente alle categorie catastali A/1, A/8, A/9;
4)    in possesso di un valore dell’ISEE, risultante dall’attestazione in corso di validità, riferito al nucleo familiare pari o inferiore a 12.000 euro.

La domanda dovrà essere consegnata entro e non oltre venerdì 28 giugno 2013. Il modulo potrà essere ritirato presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico e gli Uffici del Settore Sociale del Comune, dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.30 e il martedì e giovedì dalle 15.00 alle 17.30; altresì è scaricabile anche dal sito web del Comune.

Il Settore Sociale formulerà la graduatoria in base al più basso valore di ISEE posseduto dal nucleo familiare. L’entità del contributo economico elargito sarà corrispondente alle spese sostenute per la Tarsu per l’anno 2011, relativa all’utenza domestica.

Ufficio Stampa del Sindaco

Bastia Umbra, 07 maggio 2013

Lascia un commento