8.9 C
Bastia Umbra
28 Novembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Assisi

Per Assisi dopo Pasqua intenso lavoro amministrativo

Continua, un “incisivo lavoro” amministrativo, ricorda il Sindaco di Assisi Claudio Ricci e, subito dopo Pasqua, ci si prepara ad affrontare “due temi fondanti” il Bilancio 2013 (Ass. Moreno Massucci) e il nuovo Piano Regolatore Generale “approvazione definitiva della parte strutturale” (Ass. Moreno Fortini).
Per il Bilancio 2013 si sta “lavorando intensamente” per “risparmiare il più possibile” (visto il circa 25% di minori trasferimenti dallo Stato, in parte corrente, in soli due anni) in modo da “da non aumentare, per quanto possibile, tasse e tariffe”: mantenendo a zero l’addizionale IRPEF, non applicando la Tassa di Soggiorno e non aumentano ne mense e ne trasporti scolastici (si vorrebbe addirittura “tentare” di abbassare, rispetto al minimo, la IMU sulla prima casa). L’approvazione del Bilancio 2013 é prevedibile all’inizio di Maggio.
Per il nuovo Piano Regolatore Generale (Foto, una “planimetria artistica” del territorio) nelle prossime settimane sarà attivata (fine aprile), a livello Provinciale, la “Conferenza Istituzionale” al fine di acquisire tutti i pareri necessari e poter arrivare all’approvazione in Consiglio Comunale entro fine estate (probabilmente a settembre).
Due obiettivi “molto importanti” e qualificanti in termini di sviluppo socio economico e culturale.

UFFICIO STAMPA Comune di Assisi

Lascia un commento