34.6 C
Bastia Umbra
26 Giugno 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Cultura

Mostra storico-fotografica “Dalla ricostruzione dell’Italia alla costruzione dell’Europa”

Il grande statista  Alcide De Gasperi rivive in una mostra a Bastia Umbra
Verrà riproposta a Bastia Umbra dal 30 marzo al 1° aprile 2013 l’interessante mostra storico/fotografica incentrata sulla vita e l’opera di  Alcide De Gasperi intitolata “Dalla ricostruzione dell’Italia alla costruzione dell’Europa”.  L’esposizione, già allestita il 19 gennaio scorso presso il Centro Congressi Umbriafiere in occasione della giornata evento dedicata  proprio alla figura del grande statista , questa volta sarà ospitata nei locali del cinema Esperia. A spingere gli organizzatori a ripresentare questa mostra è stato il grande interesse e l’apprezzamento riscontrato  proprio nella sopra citata circostanza.
Perchè fare una mostra su De Gasperi?
Innanzitutto tutto perchè De Gasperi   è senz’altro da annoverare   tra i  grandi uomini che hanno fatto grande la storia recente del nostro Paese. Nonostante il tempo finisca per scalfire i principi più brillanti e benchè il pensiero evolva, l’importanza di De Gasperi rimane immutata nel tempo. Il suo pensiero,  i principi politici,  l’indiscussa fedeltà ai valori umani e cristiani, rappresentano ancora oggi  argomento di riflessione e motivo di ispirazione.  Uno statista che forse come nessun altro ha mantenuto un concetto tanto alto della democrazia e della libertà, intese non come metodo, bensì come l’esssenza stessa della vita politica.
Un ‘eredità importante quella lasciata da De Gasperi che andrebbe preservata con maggiore attenzione specialmente in un momento come quello attuale  caratterizzato da una profonda crisi economica e valoriale. Con questo  presupposto quindi  la sezione UDC di Bastia Umbra si è impegnata ad organizzare questa mostra. L’intento è quello di mettere  in risalto l’eccezionale  figura di uno dei padri  della  rinascita democratica italiana nel dopoguerra e del movimento per l’unificazione dell’Europa,  cercando di far conoscere anche  alle giovani generazioni l’attualità del suo pensiero.
La rassegna   sarà corredata  da una pregevole esposizione di documenti  provenienti dagli archivi storici della DC umbra  di particolare ineteresse storico ed iconografico.
Si ricorda che l’ingresso è libero e gli orari di apertura saranno dalle 9,00 alle 13,00 e dalle 16,00 alle 20,00.

Mauro Timi

Lascia un commento