15.8 C
Bastia Umbra
1 Ottobre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Bastia Umbra

Lunedì 8 aprile inizierà il servizio Piedibus nella zona di Borgo I° Maggio

Partirà lunedì 8 aprile prossimo il servizio Piedibus nella zona di Borgo I° Maggio interessando il plesso della scuola primaria Umberto Fifi, dopo il positivo successo dell’iniziativa avviata già dal 2009 presso il plesso della scuola primaria Don Bosco. Il Piedibus è il modo più sano, sicuro, divertente ed ecologico per andare e tornare da scuola; si configura come un autobus che va a piedi, è formato da una carovana di bambini che vanno a scuola in gruppo, accompagnati da  adulti.
Si propone come un’ azione innovativa e promozionale che, attraverso la partecipazione di bambini, genitori, insegnanti associazioni e amministratori coinvolge attivamente i bambini, educandoli e stimolandoli alla mobilità sostenibile;
promuove l’autonomia dei bambini nei loro spostamenti quotidiani e nei processi di socializzazione tra coetanei, consente uno sviluppo armonico psico-fisico dei più piccoli;
favorisce il ricorso al lavoro socialmente utile di persone anziane ancora attive (nonni) e del mondo del volontariato,  per vigilare e accompagnare i bambini durante il percorso casa-scuola.
Il Percorso della zona di Borgo I° Maggio, che vedrà i bambini indossare la pettorina di colore rosso, si articolerà in due tragitti: il primo con partenza da Via Sicilia percorrerà Via Puglie, via I° Maggio e poi attraverso via Molise arriverà a scuola.
Il secondo tragitto prevede la partenza da Via del Volontariato, con un passaggio in Via Orvieto, Via Molise e il successivo arrivo dei bambini a scuola.
L’entusiasmo di bambini e genitori per l’avvio del servizio è elevato tanto che numerose sono le iscrizioni già pervenute al Settore Sociale del Comune di Bastia Umbra, promotore dell’iniziativa. Il servizio sarà gestito anche in questo caso dall’Associazione Auser di Bastia Umbra  e le iscrizioni  possono essere inoltrate al Settore Sociale del Comune.

Bastia Umbra, 5 aprile 2013

UFFICIO STAMPA Comune di Bastia

Lascia un commento