34.6 C
Bastia Umbra
26 Giugno 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

Dondi, ok all’ampliamento

APPROVATO L’ATTO
BASTIA UMBRA —TUTTO OK per l’impresa Dondi. Il Consiglio comunale all’unanimità ha dato il via al progetto di ampliamento dell’azienda che realizza un nuovo insediamento con un capannone di 6.800 mq in una superficie di 16mila mq a Ospedalicchio. In questo caso è stato applicato il Suap, lo sportello unico per le imprese, che in teoria dovrebbe consentire all’investitore di avere una risposta in 90 giorni. La procedura era applicabile perché nell’area industriale non esistono lotti disponibili da poter assegnare subito. Nel dibattito consiliare, che ha toccato vari aspetti tra cui la concretezza dell’intervento, è stato ricordato che nel nuovo opificio dovrebbero essere trasferite alcune attività che si svolgono in altri siti fuori Bastia, con la possibilità di sviluppi occupazionali. Di certo la Dondi opera con successo nel settore delle macchine agricole. «Sento di dovermi scusare con l’impresa — ha dichiarato Francesco Fratellini assessore all’Edilizia e Assetto del territorio — per i tempi che sono stati più lunghi del previsto, quasi 18 mesi. Per nostra responsabilità iniziale, ma anche per incertezze e ritardi di enti che, nell’ambito della conferenza dei servizi, hanno fornito i loro pareri indispensabili in tempi non compatibili con le necessità degli imprenditori». In questo caso, i problemi sono stati risolti positivamente perché l’impresa è in grado di mantenere tutti gli impegni del progetto.
m.s.

Lascia un commento