15.8 C
Bastia Umbra
1 Ottobre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Assisi

Comunicazione per far conoscere i fatti legati alla Convezione fra Basilica di S. Francesco e Comune

Mentre nel pomeriggio odierno l’opposizione “chiusa dentro il palazzo” (Sala della Conciliazione) discuteva su un “problema presunto che non esiste” il Sindaco Claudio Ricci e l’Amministrazione hanno scelto, come da tradizione, la “via diretta in piazza e fra la gente” (con l’avvio della distribuzione, in copia, di quanto deliberato dal Consiglio Comunale) per far conoscere i fatti legati alla Convezione fra Basilica di San Francesco e Comune di Assisi.
Infatti la Convenzione, dopo diversi decenni, “dirime le controversie, chiarisce aspetti di proprietà, migliora la cogestione, valorizza le aree, modula la gestione del traffico (lasciando le percorrenze di residenti e turisti) e prevede, sotto la piazza inferiore, di poter realizzare SOLO luoghi di incontro, accoglienza, eventi e congressi che sono un “grande valore culturale e turistico” (ESCLUDENDO Ristorazione e Commercio).
Soprattutto in questo momento la valorizzazione delle Basiliche e dei luoghi francescani rappresenta un “dovere e un valore” (Foto, il deliberato del Consiglio che, da oggi, é in distribuzione).

Lascia un commento