20.7 C
Bastia Umbra
27 Settembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

Renzini: rotatorie ok, nè disagi , nè caos

L’assessore alla mobilità fa il punto sulla cambiamento
BASTIA –  A DUE SETTIMANE dall’apertura delle due nuove rotatorie stradali di via Roma e via Firenze, a ridosso del centro storico, non c’è stata la rivoluzione del traffico, né, come paventato da alcuni, il caos nella circolazione stradale.

«Possiamo dirci soddisfatti — ha dichiarato l’avvocato Fabrizia Renzini (foto), assessore alla mobilità urbana e alla sicurezza —, se si escludono i disagi dei primi giorni dovuti alla necessità di adattamento degli automobilisti al nuovo sistema. Possiamo rilevare, inoltre, che non si sono verificati neanche i problemi di intasamento nei momenti di chiusura del passaggio a livello di via Firenze». Eppure i commercianti della piazza ‘mugugnano’. «Si lamentano degli eccessivi controlli dei vigili urbani che sono diretta conseguenza del cambio al comando della polizia municipale». Era stata annunciata la modifica dei parcheggi auto nella parte centrale di piazza Mazzini da posti a pagamento al disco orario. Avete cambiato idea? «Neanche per sogno. Si tratta solo di problemi organizzativi dovuti agli impegni della ditta incaricata dei lavori. In contemporanea – conclude l’assessore Renzini – saranno invece modificati in parcheggi a pagamento quelli nell’area Giontella a ridosso del Palazzo della Salute e del centro commerciale».
m.s.

Lascia un commento