21.9 C
Bastia Umbra
28 Giugno 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

Un derby difficile per il bastia che vuole rilanciarsi

Serie D
Bastia- I BIANCOROSSI di mister  Scarfone sono nel gruppone di media classifica, ma andando avanti così rischiano, per un qualsiasi incidente, di scivolare sotto.

Il pareggio di domenica scorsa al Comunale, regalato al Pierantonio, dovrebbe essere l’ultimo tributo pagato all’inesperienza. Oggi, a Trestina, la matricola Bastia è chiamata a tirare fuori gli ‘attributi’. «Non una prova di inutile arroganza — spiega il Ds Filippo Montori —, ma di piena consapevolezza, all’altezza di una squadra che vuole e sa stare nel campionato nazionale dilettanti. Tutti i ragazzi con l’impegno profuso negli allenamenti, questa settimana, hanno parlato il linguaggio vero del calcio, fatto di sacrifici per arrivare a centrare obiettivi importanti. Oggi, i giocatori in campo dovranno saper conquistare un risultato positivo».

Recupera Marchetti e sarà in campo anche Erba, out invece Bigi e Luchini.
BASTIA (4-4-2): Biscarini, Ciccioli, Mariani, Oresti, Erba, Sorrentino, Colosimo, Marchetti, Urbanelli, Invernizzi, Battistelli. Allenatore Scarfone.

Lascia un commento