19.6 C
Bastia Umbra
30 Settembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

Sfida sulla raccolta dei rifiuti

IL SISTEMA “POKER” E’ DA MIGLIORARE
BASTIA UMBRA —IL PUNTO più critico del sistema di raccolta differenziata ‘Poker’ è rappresentato dai condomini, una criticità prevista, ma che si è rivelata molto difficile da risolvere.

Anche il gran numero dei fabbricati di grosse dimensioni e il modo in cui sono dislocati sul territorio comunale costituiscono delle aggravanti. Ora, con la possibilità di chiudere i cassonetti dei condomini, la situazione potrebbe migliorare e sicuramente si potrà evitare di multare i condomini per responsabilità che sono di altri. Per dare certezza che a conferire i rifiuti siano gli aventi diritto ed eventualmente a pagare le multe siano i veri responsabili, viene data possibilità di installare chiusure ai raccoglitori del sistema ‘Poker’, che gli amministratori dei condomini possono richiedere alla ditta Gesenu, la società che gestisce il servizio di raccolta rifiuti. Pagando la somma necessaria alla fornitura delle quattro chiusure per altrettanti contenitori, comprensive delle copie delle chiavi, i condomini possono avere le chiusure applicate ai contenitori per una spesa complessiva di 181,50 Euro. Tali chiusure sono denominate ‘gravitazionali’ perché, oltre ad aprirsi con le chiavi, dispongono di un dispositivo gravitazionale che consente l’apertura automatica quando il cassonetto viene sollevato dagli automezzi per la raccolta dei rifiuti.

Lascia un commento