15.9 C
Bastia Umbra
26 Settembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

Revocato l’incarico a Livieri Cambio radicale in giunta

L’ASSESSORE AL CENTRO DELLE POLEMICHE
BASTIA UMBRA-E’ STATA una soluzione radicale e senza appello quella presa giovedì pomeriggio e resa pubblica ieri dal sindaco Stefano Ansideri che ha revocato, con proprio decreto, l’incarico di assessore a Luca Livieri.

In poco più di tre anni si è consumata un’infatuazione che aveva spinto Ansideri a riconoscere pubblicamente che Livieri era il fiore all’occhiello della sua giunta, per capacità e competenza professionale. Fino a pochi giorni fa l’ipotesi più accreditata era un rimescolamento delle deleghe nell’esecutivo per venire incontro al poco tempo disponibile del giovane ingegnere Livieri (impegnato professionalmente in una multinazionale) e che avrebbe dovuto gestire solo il Prg per il resto del mandato amministrativo. L’urbanistica doveva andare al collega di partito Fratellini. La revoca invece, arrivata un po’ a sorpresa, chiude il capitolo Livieri con un evidente ‘licenziamento’ per il venire meno nel sindaco dell’indispensabile fiducia, e ne apre uno politico nuovo. Il Pdl, che alla fine di questo tormentone estivo durato settimane non si è opposto ma ha condiviso la linea del sindaco, si attende un’altra decisione per vedere ricoperto il posto in giunta lasciato vuoto da Livieri.

m.s.

Lascia un commento