28 C
Bastia Umbra
1 Luglio 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

Orgoglio Bastia «Voglio una gara convincente»

Serie D
Bastia Umbra -SI GUARDA avanti con fiducia senza consentire che una sconfitta possa condizionare l’immediato futuro. Questa la chiave di lettura prevalente nel Bastia-calcio che ha vissuto una settimana particolare

, senza fare tragedie, ma neanche negando l’evidenza per l’insuccesso in casa del Casacastalda. Oggi, con il Pierantonio sarà un’altra storia. «Sottovalutare l’avversario sarebbe la cosa più grave — sostiene il presidente Paolo Bartolucci — in particolare in serie D, dove non esistono squadre ‘cuscinetto’. Meno di tutti il Pierantonio, che nelle ultime settimane si è rafforzato e, quindi, un avversario da prendere con le molle. Ho piena fiducia in mister Scarfone, che ha in mano lo spogliatoio, e nei ragazzi che mi sembrano affamati di punti. Più importante del risultato, però, è giocare in modo credibile e convincente”. Sono confermate le assenze per infortunio di Bigi e Luchini, neanche il neo-acquisto Erba sembra pronto e partirà dalla panchina.

BASTIA: (4-4-2) Biscarini, Ciccioli, Scarinci, Oresti, Arcioni, Sorrentino, Milletti, Marchetti, Urbanelli, Invernizzi, Battistelli. A disposizione: Caneschi, Mariani, Fabris, Rocchi, Erba, Negrini, Galli. Allenatore: Scarfone.
Stamani si inaugura lo stadio messo a norma con una cerimonia a mezzogiorno, presieduta dal sindaco Ansideri, alla presenza di tutte le società sportive. m.s.

Lascia un commento