20.7 C
Bastia Umbra
27 Settembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Economia

Buono come il Pane: Confartigianato pronta a partecipare al tavolo proposto da Massimo Mantovani

Confartigianato  Bastia/Bettona  Assisi/Cannara
Risposta all’articolo Corriere dell’Umbria 12.07.2011 del Consigliere regionale Massimo Mantovani.

Presidente Confartigianato Bastia/Bettona Paola Mela: 

“Ringraziamo il Consigliere Regionale Massimo Mantovani per le parole spese riguardo all’evento del giugno scorso: Buono Come il Pane.  Senza dubbio  la IV^ edizione dell’evento è maturata sotto molti punti di vista e per questo motivo intendiamo dare al format una veste più importante che va nella direzione espressa dal Consigliere Regionale.  Siamo pronti a spostare il nostro obiettivo da locale a nazionale per poi spingerci ad un “accoglienza” internazionale. Vorremmo che BcP  abbia una valenza regionale, come struttura. Muoversi con una comunicazione in tutto lo scenario nazionale e toccare alcuni paesi europei, per poi allargarci oltre oceano…
Questo porterebbe ad un incoming notevole di turismo per le strutture  ricettive del territorio dove sarà nostra cura creare dei percorsi che promuovano alcuni settori peculiari della nostra regione quali il vino, olio, tartufo, salumi, delizie da forno, pani speciali. Tutto ciò che rappresenta l’agroalimentare senza dimenticarsi la ceramica, il cashmere, l’arredo casa e tantissime altre eccellenze che abitano il nostro territorio. Siamo pronti a sostenere il confronto comprensoriale auspicato da Massimo Mantovani fra associazioni e istituzioni sicuri di essere in grado di apportare idee, progettualità e contenuti.”
Presidente Confartigianato Assisi/Cannara Giorgio Buini:
“Avere l’attenzione di un Consigliere Regionale è motivo di orgoglio e soddisfazione. Significa inoltre sensibilità per il territorio, per le imprese e per i sistemi associativi che li rappresentano.  Il richiamo a BcP ci spinge a pensare che siamo sulla strada giusta per valorizzare la nostra produzione tipica. Il confronto comprensoriale sollecitato è anche uno dei punti richiamati da Confartigianato Assisi alle amministrazioni comunali locali.
Accogliamo con favore la proposta di Mantovani, sollecitando nello stesso tempo le istituzioni regionali a partecipare alla discussione, sicuro che il loro apporto sarà fondamentale per sostenere tutte le idee progettuali che ne usciranno. La conferenza intercomunale dovrà mettere in agenda non soltanto gli eventi e la promozione del territorio ma anche le possibili strade di sostegno e aiuto alle  numerose  imprese  in difficoltà da una situazione di ripresa che tarda ad arrivare. Sono altresì convinto che  il confronto e  la concertazione possono portare beneficio e supporto per  il rinnovamento delle nostre imprese.

1 commento

Redazione 24 Settembre 2012 at 19:35

Queste iniziative vanno sempre premiate!

Rispondi

Lascia un commento