28.1 C
Bastia Umbra
22 Luglio 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Assisi Cultura

“SERE FAI D’ESTATE” AL BOSCO DI SAN FRANCESCO.

Passeggiate naturalistiche al calar del sole, aperitivi al tramonto,musica e spettacoli sotto le stelle, piccole lezioni di astronomia.

Un ricco calendario di eventi e visite speciali per vivere i Beni del FAI fino a tarda sera

 AL BOSCO DI SAN FRANCESCO, ASSISI (PG)

Da fine giugno a inizio settembre 2024 tornano le Sere FAI d’Estate. Nei Beni del FAI, da Nord a Sud della Penisola, si prolungherà straordinariamente l’orario di apertura per offrire un’esperienza unica: proseguire la visita fino al tramonto per godere della particolare atmosfera delle serate estive con una vasta proposta di iniziative speciali. In calendario oltre 300 eventi, tra cui aperitivi e picnic al calar del sole, concerti e spettacoli sotto le stelle, brevi lezioni di astronomia, incontri culturali al tramonto, trekking e passeggiate guidate all’imbrunire alla scoperta dei territori ricchi di bellezze che circondano i Beni del Fondo per l’Ambiente Italiano (info e calendario completo su www.serefai.it).

 

 

Molti gli appuntamenti che si susseguiranno nelle sere estive al Bosco di San Francesco, Assisi (PG), un luogo di armonia e di silenzio capace di rievocare il messaggio di San Francesco, che aprirà al pubblico nelle sue ore più magiche. Il ricco palinsesto si apre sabato 29 giugno, alle ore 21, presso il Complesso Benedettino di Santa Croce con “Letteratura di Viaggio al femminile”, una lettura ‘recitata’ di brani scelti dai diari di viaggio delle scrittrici, vere pioniere di una figura di donna mai esistita prima: forte, indipendente, artefice del proprio destino e capace di dare voce al proprio sguardo libero. I racconti abbracceranno un arco temporale che va dal Medioevo fino ai giorni nostri. La serata vedrà la partecipazione degli attori Carlo Dalla Costa e Caterina Fiocchetti, presenta Malcolm Angelucci, docente di Letteratura Italiana all’Università di Melbourne, Australia. Con il Patrocinio del Centro per le pari opportunità Regione Umbria e della Società Geografica Italiana e in collaborazione con l’Umbria Green Festival.

Calice di vino gentilmente offerto dalla Cantina Sportoletti.

Biglietti: Intero 10€; Iscritti FAI 6€; Bambini 6-18 anni 6€; prenotazione obbligatoria.

 

Torna anche quest’anno il classico appuntamento alla scoperta della fauna notturna del Bosco, sabato 20 luglio, a partire dalle ore 21, la “Bat Night”, serata interamente dedicata ai simpatici chirotteri, più comunemente noti come pipistrelli. Con gli esperti dello Studio Naturalistico Hyla, il pubblico sarà invitato ad apprezzarne peculiarità, aneddoti e curiosità, studiandone i movimenti e il volo. Una “caccia” finalizzata solo a imparare ad amarli e rispettarli, comprendendo l’importante ruolo che rivestono nell’ecosistema.

Biglietti: Intero 8€; Iscritti FAI 6€; Bambini 4-18 anni 6€; Bambini 0-3 anni gratuito, prenotazione obbligatoria.

 

Sabato 27 luglio, alle ore 21, si terrà il “Concerto della buonanotte”, uno speciale appuntamento musicale immersi nella natura dell’opera di Land Art di Michelangelo Pistoletto e in compagnia delle stelle , organizzato in collaborazione con il Festival Internazionale Green Music, giunto ormai alla VIII edizione. Si potranno ascoltare le note di un duo chitarra e clarinetto in modalità relax: munirsi di plaid, cuscino e torcia. Biglietti: Intero 10€; Iscritti FAI 8€; Bambini 6-18 anni 8€; Studenti 19-25 anni 8€, prenotazione obbligatoria.

 

Imperdibile l’ormai classico “Astronomi per una notte” che si terrà sabato 3 e 10 agosto alle ore 21. Dopo una lezione introduttiva dedicata alle Perseidi, tipico fenomeno astronomico della metà di agosto, dal giardino del convento benedettino di Santa Croce, il pubblico sarà condotto presso la Radura del terzo Paradiso dove si potrà partecipare a una vera e propria osservazione guidata, ad occhio nudo e con strumentazione, della volta stellata. Laboratorio per bambini a inizio serata (età consigliata 4-12 anni).

Biglietti: Intero 12€; Iscritti FAI 8€; Bambini 4-18 anni 8€; prenotazione obbligatoria.

 

 

 

La rassegna si chiude sabato 17 agosto alle ore 21 con l’evento “Creature notturne”. Il bosco di notte si anima e si popola di creature misteriose e schive: tassi, lupi, gufi, barbagianni, falene e lucciole. In silenzio, i visitatori verranno condotti all’interno del bosco alla ricerca delle loro tracce. Un viaggio nel mistero della notte a cura del dott. Naturalista Carlo Albanese. In collaborazione con Wild Umbria.

Biglietti: Intero 8€; Iscritti FAI 6€; Bambini 6-18 anni 6€; Bambini 0-3 anni gratuito, prenotazione obbligatoria.

 

 

Calendario completo e informazioni dettagliate su

www.serefai.it

 

 

Con il Patrocinio della Città di Assisi.

Grazie a Rai, Main Media Partner dell’iniziativa, che anche in questa edizione racconterà al pubblico il ricco e variegato palinsesto di Sere FAI d’Estate nei Beni FAI.

Il calendario “Eventi nei Beni del FAI 2024” è reso possibile grazie al fondamentale sostegno di Ferrarelle, partner degli eventi istituzionali e acqua ufficiale del FAI e al contributo di Pirelli, accanto al FAI dal 2006, che rinnova per il dodicesimo anno la sua storica vicinanza all’iniziativa e di Delicius che conferma per il quarto anno il suo sostegno al progetto. Grazie anche a Prosciutto di Parma, per il primo anno sponsor delle Sere FAI d’Estate e presente in una selezione di Beni con il suo prodotto.

 

 

www.fondoambiente.it

 

FAI – Fondo per l’Ambiente Italiano ETS

Ufficio Comunicazione Stampa e New Media – Daniela Basso 

Ufficio Comunicazione Tv e Radio – Novella Mirri 

 

 

Lascia un commento