24.5 C
Bastia Umbra
19 Luglio 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Bastia Umbra Politica

Appello delle liste civiche della Coalizione Pecci alle liste civiche di tutte le Coalizioni.

In questa tornata elettorale è emersa come non mai una forte presenza di cittadini che si sono impegnati per la città in liste cosiddette “civiche”, fuori dagli schemi delle aggregazioni politiche tradizionali, seppure all’interno di coalizioni distinte. Tutti siamo stati mossi da un comune e disinteressato senso di responsabilità che ci imponeva di “fare qualcosa”, di esserci, in un momento storico che abbiamo percepito come cruciale per cambiare Bastia, per riportarla all’interno di una dimensione consona ai tempi che stiamo vivendo.

Con diverse sfumature, con diversi riferimenti culturali ci siamo comunque ritrovati a condividere, un’aspirazione, un sentimento: il governo della città doveva cambiare prospettiva.

Il percorso di tutti noi è stato impegnativo e anche appassionante.

Ora è arrivato il momento di decidere. Siamo ancora animati da quel sentimento che ci ha spinto con forza ad esserci? O è più forte la diffidenza verso altri schieramenti? Se quel sentimento è così forte, perché non superare quella diffidenza, quella paura e provare a fidarsi di chi non ha etichette o simboli da difendere, ma solo la “necessità” di dare alla nostra città un altro volto, trovare una nuova via e iniziare per tutti finalmente un cammino lontano da anni bui?

Le trentadue persone che compongono le liste civiche #PECCISINDACO – Uniti per Bastia e Progetto Bastia desiderano ribadire l’apertura nei confronti di tutte quelle persone che hanno fortemente sperato di voltare pagina a Bastia.

Crediamo che questa speranza sia stata spenta nel momento stesso in cui la candidata Degli Esposti ha siglato un accordo con la sindaca Lungarotti mortificando così l’anelito ad una trasformazione della città per la quale in tanti si erano spesi e si erano impegnati.

È a tutti evidente l’incoerenza tra quanto affermato in campagna e quanto pattuito negli accordi. Un’incoerenza che pesa molto di più su chi aveva pensato di dedicarsi ad un impegno civile con abnegazione e disinteresse e che oggi si sente sconfortato e deluso.

Di fronte a queste dinamiche che minano dal profondo la fiducia degli elettori nelle istituzioni, noi vogliamo aprire altre strade, a tutto questo vogliamo rispondere con una nuova stagione in cui ci rendiamo disponibili ad ascoltare chi come noi aspira ad una Bastia diversa da quella attuale.

Incontriamoci, non rassegniamoci, proviamo a superare muri artificiosi, non c’è più nessuna ideologia da difendere, c’è solo da prendersi cura della nostra comunità per restituirle una dignità purtroppo da tempo smarrita.

Pensiamo che la candidatura di Erigo Pecci meriti un’apertura di credito in questo senso e che le nostre liste civiche possano costituire un ponte di dialogo. Noi ci muoveremo per primi verso di voi.

Le Liste Civiche #PECCISINDACO – Uniti per Bastia e Progetto Bastia

Ansideri Paolo, Barbanera Pierluigi, Belloni Giuliano, Beshiri Kevin, Bianchi Alice, Bianchi Giampiero, Boccali Claudio, Caleri Federica, Cannelli Vanessa Capitini Fabio, Casagrande Moretti Simone, Contini Mirko, Greco Giuseppe, Lazzari Mario, Lepri Novella, Lollini Luana, Lombardi Stefano, Mancini Elisabetta, Massucci Carlo, Mesina Annalina, Morbidini Claudia, Ortica Beatrice, Ragni Simona, Raspa Lucio, Rossetti Barbara, Scardazza Marina, Sciamanna Francesca, Speziali Paolo, Stangoni Gabriela, Stangoni Sergio, Trasciatti Francesco, Zocchetti Elisa.

 

18/06/2024

Staff Erigo Pecci Sindaco

Lascia un commento